Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 691 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 39, 40, 41, 42, 43, 44, 45 ... 47  Prossimo
Autore Messaggio

Pleiadiano
Pleiadiano

Non connesso


Messaggi: 4396
Iscritto il: 13/03/2016, 23:02
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 04/07/2019, 18:14 
TheApologist ha scritto:
sottovento ha scritto:
...Se prendiamo il modello russo attuale, benchè il ... cut..
(Se gli Usa seguissero le stesse regole di bilancio che vengono imposte l'Italia, sarebbero già morti e sepolti da decenni!)

Se da noi mangiassero in proporzione a quello che "fanno" o hanno fatto come lavoro, centinaia di migliaia, di taGliani e di immigrati, sarebbero "raccolti" morti ogni mattina.
Siamo un paese MIRACOLATO. [:303]



_________________
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12967
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 04/07/2019, 20:29 
TheApologist ha scritto:
Ricapitolando: 70 anni di comunismo avevano lasciato la Russia con le pezze al culo, QUALCUNO prendendo in mano le redini del Paese è riuscito a risollevarlo in vent'anni, (non facendolo diventare il bengodi, certamente. Hanno ancora ottime possibilità di crescita), nonostante crisi mondiali, sanzioni e quant'altro!

Già.........
https://ytali.com/2019/05/20/russia-all ... ricchezze/

https://www.ilpost.it/2016/03/14/come-f ... -su-putin/



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6663
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 04/07/2019, 21:02 
È inutile! Alla Russofobia non c'è cura! [:297]



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10810
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 05/07/2019, 02:12 
MISS RUSSIA 1993-2019 (LINK)

Immagine



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12967
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 05/07/2019, 13:43 
Aztlan ha scritto:
Ora ho capito cosa ti disturba tanto della Russia e ti do atto che avresti ragione, ma non pensi che considerata la particolarità del Paese (vasta estensione geografica, rigidità climatica, ricchezza di combustibili fossili) e le sanzioni sia stata, almeno fino ad ora, una scelta obbligata?Non a caso i Cinesi, che stanno più a Sud e non hanno le sanzioni, si sono modernizzati... tu lo chiami "occidentalizzati"...

No, perché pure la Cina ha una (ben più vasta) estensione geografica ed escursioni termiche notevoli ma non sono certo queste le ragioni delle differenze fra Cina e Russia! La differenza principale sta nel fatto che la Russia si è chiusa a riccio mentre la Cina si è aperta al mondo capendone le opportunità che offriva.

Nb: le sanzioni alla Russia sono arrivate in seguito all'annessione della Crimea nel 2014 e il Comunismo era già finito nel 1991, ergo i russi avevano tutto il tempo necessario per metter su altri settori industriali come i cinesi.

Aztlan ha scritto:
I Cinesi hanno però, sì contemporaneamente (ri)aperto il mercato
privato interno dentro un sistema industriale e aperto quello estero per la prima volta dai tempi della Via della Seta 1.0, MA hanno mantenuto il controllo Statale della direzione strategica dell' economia, inclusi: -Grandi Aziende di Stato dei settori Strategici -Massicci Investimenti Pubblici
-Niente regole euro-dementi che poi sono l' involuzione ulteriore degli U$A di Nixon o giù di lì del DEBBIDO PUBBICO intoccabile. E restando nell' economia non ho neppure toccato il tema dell' organizzazione politica totalitaria!

Ma se questo modello è vincente perché non lo hanno adottato anche i russi???

Aztlan ha scritto:
Ergo io chiedo, con mio massimo rischio, cosa ci sia di tanto "occidentale" inteso come "democratico=capitalista" in Cina [?]

Il modello societario ed economico!! Fatti un giro a Mosca e St. Pietroburgo, poi fai un salto a Pechino e Shangai e mi dici le differenze!!!



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 05/07/2019, 13:56 
sottovento ha scritto:
La differenza principale sta nel fatto che la Russia si è chiusa a riccio mentre la Cina si è aperta al mondo capendone le opportunità che offriva.

Sei poco strategico; La Russia non intende invadere il mondo, la Cina cavalca per ora l'Occidente in vista di questo fine.
sottovento ha scritto:
Nb: le sanzioni alla Russia sono arrivate in seguito all'annessione della Crimea nel 2014 e il Comunismo era già finito nel 1991, ergo i russi avevano tutto il tempo necessario per metter su altri settori industriali come i cinesi.

Sai perchè gli USA non hanno mai San-Zioni?
Non dirmelo o poi dovrai finirla di cianciare.
sottovento ha scritto:
Ma se questo modello è vincente perché non lo hanno adottato anche i russi???

Perchè si guardano bene dalle "vittorie" di Pirro.
sottovento ha scritto:
Il modello societario ed economico!! Fatti un giro a Mosca e St. Pietroburgo, poi fai un salto a Pechino e Shangai e mi dici le differenze!!!

Certo, se a Mosca e San Pietroburgo puoi girare senza maschera antismog a Pechino e a Shangai no, a Tokio puoi USAre le colonnine di ossigeno. Trasferisciti là.
Ma evidentemente parli solo per parlare.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10810
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 05/07/2019, 18:27 
sottovento ha scritto:
Aztlan ha scritto:
Ora ho capito cosa ti disturba tanto della Russia e ti do atto che avresti ragione, ma non pensi che considerata la particolarità del Paese (vasta estensione geografica, rigidità climatica, ricchezza di combustibili fossili) e le sanzioni sia stata, almeno fino ad ora, una scelta obbligata?Non a caso i Cinesi, che stanno più a Sud e non hanno le sanzioni, si sono modernizzati... tu lo chiami "occidentalizzati"...

No, perché pure la Cina ha una (ben più vasta) estensione geografica ed escursioni termiche notevoli ma non sono certo queste le ragioni delle differenze fra Cina e Russia! La differenza principale sta nel fatto che la Russia si è chiusa a riccio mentre la Cina si è aperta al mondo capendone le opportunità che offriva.

Nb: le sanzioni alla Russia sono arrivate in seguito all'annessione della Crimea nel 2014 e il Comunismo era già finito nel 1991, ergo i russi avevano tutto il tempo necessario per metter su altri settori industriali come i cinesi.

Aztlan ha scritto:
I Cinesi hanno però, sì contemporaneamente (ri)aperto il mercato
privato interno dentro un sistema industriale e aperto quello estero per la prima volta dai tempi della Via della Seta 1.0, MA hanno mantenuto il controllo Statale della direzione strategica dell' economia, inclusi: -Grandi Aziende di Stato dei settori Strategici -Massicci Investimenti Pubblici
-Niente regole euro-dementi che poi sono l' involuzione ulteriore degli U$A di Nixon o giù di lì del DEBBIDO PUBBICO intoccabile. E restando nell' economia non ho neppure toccato il tema dell' organizzazione politica totalitaria!

Ma se questo modello è vincente perché non lo hanno adottato anche i russi???

Aztlan ha scritto:
Ergo io chiedo, con mio massimo rischio, cosa ci sia di tanto "occidentale" inteso come "democratico=capitalista" in Cina [?]

Il modello societario ed economico!! Fatti un giro a Mosca e St. Pietroburgo, poi fai un salto a Pechino e Shangai e mi dici le differenze!!!


1) Non puoi paragonare il clima dei territori cinesi, ricco di terre fertili, a quello russo.

2) Perchè come detto quando il comunismo è caduto avendo finito i soldi per gli armamenti, gli americani gli hanno dettato
la nuova Costituzione!


Altro che modello economico Cinese!

Hanno privatizzato tutto tanto che _i russi_ erano senza gas in inverno!

Putin ha potuto solo nominare i suoi ex colleghi del KGB ai vertici delle grandi aziende petrolifere ecc... Fine.


Ma stai certo che l' obiettivo finale è quello di una economia equilibrata tra Stato e Mercato COME la Cina e NON l' Occidente privatizzato!


Per come la vedo io Russi e Cinesi si divideranno la torta!


I primi sono troppo bravi a sviluppare nuove armi rivoluzionarie con gli spiccioli che gli avanzano in fondo cassa e sono di parola,

i secondi li finanzieranno quanto basta per fargli fare il sorpasso in cambio di tutto...cioè come già avviene ORA.


Non hai commentato minimamente sulle differenze tra i sistemi economici cinese ed occidentale...

A sentire te il discorso è semplice, la Cina si è "occidentalizzata", fine... magari l' Occidente fosse come la Cina, che Cresce!


Ribadisco il punto: se non si parla con cognizione di quelle che sono le Teorie Politiche non si va da nessuna parte!

Se no facciamo come i Cinesi per cui il nero è rosso! Ma almeno loro Si riempiono la pancia con questa charada a nostro consumo!



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12967
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 05/07/2019, 19:21 
Aztlan ha scritto:
1) Non puoi paragonare il clima dei territori cinesi, ricco di terre fertili, a quello russo.

La Russia è molto più fertile e produttiva di quanto credi:
https://agronotizie.imagelinenetwork.co ... tare/52451

Aztlan ha scritto:
2) Perchè come detto quando il comunismo è caduto avendo finito i soldi per gli armamenti, gli americani gli hanno dettatola nuova Costituzione!

Questa non l'ho capita.

Aztlan ha scritto:
Per come la vedo io Russi e Cinesi si divideranno la torta! I primi sono troppo bravi a sviluppare nuove armi rivoluzionarie

Come il Kursk e l'altro sottomarino incendiatosi?

Aztlan ha scritto:
i secondi li finanzieranno quanto basta per fargli fare il sorpasso in cambio di tutto...cioè come già avviene ORA.

Non consideri che sono americani ed europei a dar da mangiare ai cinesi e non i russi, tant'è che i migliori accordi (vedi Corea del Nord), sono stati fatti da Usa e Cina e persino le diatribe sulle isole del mar Cinese sono sparite dalle cronache.

Aztlan ha scritto:
Non hai commentato minimamente sulle differenze tra i sistemi economici cinese ed occidentale...A sentire te il discorso è semplice, la Cina si è "occidentalizzata", fine... magari l' Occidente fosse come la Cina, che Cresce!

C'è poco da commentare, la risposta è semplice: in Cina se ne sono fottuti dei diritti dei lavoratori e per tale ragione producono a basso costo. Da noi al contrario il comunismo italico ha fatto valere così tanto i diritti dei lavoratori che oggi le aziende licenziano, chiudono e trasferiscono manodopera ai paesi low-cost e la gente resta disoccupata! Hai visto che gran bel risultato??



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12504
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 05/07/2019, 19:44 
sottovento ha scritto:
Aztlan ha scritto:
1) Non puoi paragonare il clima dei territori cinesi, ricco di terre fertili, a quello russo.

La Russia è molto più fertile e produttiva di quanto credi:
https://agronotizie.imagelinenetwork.co ... tare/52451

Aztlan ha scritto:
2) Perchè come detto quando il comunismo è caduto avendo finito i soldi per gli armamenti, gli americani gli hanno dettatola nuova Costituzione!

Questa non l'ho capita.

Aztlan ha scritto:
Per come la vedo io Russi e Cinesi si divideranno la torta! I primi sono troppo bravi a sviluppare nuove armi rivoluzionarie

Come il Kursk e l'altro sottomarino incendiatosi?

Aztlan ha scritto:
i secondi li finanzieranno quanto basta per fargli fare il sorpasso in cambio di tutto...cioè come già avviene ORA.

Non consideri che sono americani ed europei a dar da mangiare ai cinesi e non i russi, tant'è che i migliori accordi (vedi Corea del Nord), sono stati fatti da Usa e Cina e persino le diatribe sulle isole del mar Cinese sono sparite dalle cronache.

Aztlan ha scritto:
Non hai commentato minimamente sulle differenze tra i sistemi economici cinese ed occidentale...A sentire te il discorso è semplice, la Cina si è "occidentalizzata", fine... magari l' Occidente fosse come la Cina, che Cresce!

C'è poco da commentare, la risposta è semplice: in Cina se ne sono fottuti dei diritti dei lavoratori e per tale ragione producono a basso costo. Da noi al contrario il comunismo italico ha fatto valere così tanto i diritti dei lavoratori che oggi le aziende licenziano, chiudono e trasferiscono manodopera ai paesi low-cost e la gente resta disoccupata! Hai visto che gran bel risultato??


Perchè non cominci tu ad aiutare l'Italia dando l'esempio lavorando per 2-3 Euro all'ora!. [:246]

Che discorsi da incompetente! [:296] ,si capisce che la tua fronte non ha mai sudato. [:304]


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 10810
Iscritto il: 04/12/2008, 15:57
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 05/07/2019, 20:04 
sottovento ha scritto:
Aztlan ha scritto:
1) Non puoi paragonare il clima dei territori cinesi, ricco di terre fertili, a quello russo.

La Russia è molto più fertile e produttiva di quanto credi:
https://agronotizie.imagelinenetwork.co ... tare/52451


Ma non erano deperiti? Cmq non c'è paragone con gli infiniti spazi verdi cinesi...

Aztlan ha scritto:
2) Perchè come detto quando il comunismo è caduto avendo finito i soldi per gli armamenti, gli americani gli hanno dettatola nuova Costituzione!


Qui c'è poco da capire... Crollata l' URSS "esperti" americani hanno dettato legge... stile Troika...di lì lo scatto d' orgoglio del Paese con Putin...

Se vai a leggerti la Storia troverai tutte le info...

sottovento ha scritto:
Aztlan ha scritto:
Per come la vedo io Russi e Cinesi si divideranno la torta! I primi sono troppo bravi a sviluppare nuove armi rivoluzionarie

Come il Kursk e l'altro sottomarino incendiatosi?


Come le armi ipersoniche e i siluri atomici che gli americani ancora se li sognano svegliandosi tutti sudati!

Chissà in quale missione erano inviati quei sottomarini... è mai stato dimostrato che la causa sia un difetto? No, anzi è escluso
pure qui in Occidente...

E chissà perchè subito dopo l' affondamento del Kursk Bush pagò la Russia con una paccata di miliardi abbuonandogli i debiti
di fatto rimettendola in pista...

Cita:
Aztlan ha scritto:
i secondi li finanzieranno quanto basta per fargli fare il sorpasso in cambio di tutto...cioè come già avviene ORA.

Non consideri che sono americani ed europei a dar da mangiare ai cinesi e non i russi, tant'è che i migliori accordi (vedi Corea del Nord), sono stati fatti da Usa e Cina e persino le diatribe sulle isole del mar Cinese sono sparite dalle cronache.


Come hai detto anche tu i Russi stanno recuperando lo svantaggio e occuperanno quella nicchia di mercato al posto nostro...

Anche perchè se continua così qui in L€uropa nel 2029 sarà ancora tutto come nel 1929 in America... hai presente?

Cita:
Aztlan ha scritto:
Non hai commentato minimamente sulle differenze tra i sistemi economici cinese ed occidentale...A sentire te il discorso è semplice, la Cina si è "occidentalizzata", fine... magari l' Occidente fosse come la Cina, che Cresce!

C'è poco da commentare, la risposta è semplice: in Cina se ne sono fottuti dei diritti dei lavoratori e per tale ragione producono a basso costo. Da noi al contrario il comunismo italico ha fatto valere così tanto i diritti dei lavoratori che oggi le aziende licenziano, chiudono e trasferiscono manodopera ai paesi low-cost e la gente resta disoccupata! Hai visto che gran bel risultato??


Bravo, quindi il tuo piano è fare a gara coi cinesi in termini di chi è più bravo a fare lo schiavo! [:302] [:297]

Minimizzi anzi ignori del tutto il discorso dei sistemi economici differenti tra l' altro... Ripeto in Cina lo Stato controlla ancora i settori strategici!



_________________
Per quanto possa essere buia la notte sulla Terra, il sole sorgerà quando è l' ora, e c' è sempre la luce delle stelle per illuminarci nel cammino.

Non spaventiamoci per quando le tenebre caleranno, perchè il momento più buio è sempre prima dell' alba.

Noi siamo al tramonto, la notte è ancora tutta davanti, ma alla fine il sole sorgerà anche stavolta. Quello che cambia, è quello che i suoi raggi illumineranno. Facciamo che domani sotto il Sole ci sia un mondo migliore.
_________________________________________________________________________

Rivoluzioni democratiche, governi del cambiamento... Sta già albeggiando!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12967
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 05/07/2019, 20:24 
bleffort ha scritto:
si capisce che la tua fronte non ha mai sudato. [:304]

Il mondo non va avanti solo a forza di braccia!



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12967
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 05/07/2019, 20:36 
Aztlan ha scritto:
Ma non erano deperiti? Cmq non c'è paragone con gli infiniti spazi verdi cinesi...

La differenza sta nel fatto che l'Economia russa è un economia di sussistenza o ti risulta che i russi esportino altro a parte vodka e caviale del Volga?

Aztlan ha scritto:
Qui c'è poco da capire... Crollata l' URSS "esperti" americani hanno dettato legge... stile Troika...di lì lo scatto d' orgoglio del Paese con Putin...Se vai a leggerti la Storia troverai tutte le info...

Ma che stai a di?? [:297] Putin è salito al posto di Eltsin e a suo modo ha certamente evitato alla Russia di finire nel baratro cioè di fare default questo gli va certamente riconosciuto ma nei 20 anni successivi non ha trasformato quella russa in una economia di mercato come han fatto i cinesi, gli indiani...eppure i vietnamiti!!! Gli "esperti" americani c'entrano come i cavoli a merenda!

Aztlan ha scritto:
Come le armi ipersoniche e i siluri atomici che gli americani ancora se li sognano svegliandosi tutti sudati!

Si ma quelle armi daranno a mangiare all'1% dei russi e un paese senza un'economia di massa (e quindi nascite) è destinato alla lunga alla fine.

Aztlan ha scritto:
Chissà in quale missione erano inviati quei sottomarini... è mai stato dimostrato che la causa sia un difetto? No, anzi è escluso pure qui in Occidente...E chissà perchè subito dopo l' affondamento del Kursk Bush pagò la Russia con una paccata di miliardi abbuonandogli i debiti di fatto rimettendola in pista...

Non ne so nulla.

Aztlan ha scritto:
Come hai detto anche tu i Russi stanno recuperando lo svantaggio e occuperanno quella nicchia di mercato al posto nostro...Anche perchè se continua così qui in L€uropa nel 2029 sarà ancora tutto come nel 1929 in America... hai presente?

Dubito che l'Europa vada a ramengo, almeno intesa come singoli paesi. Che poi i russi possano recuperare mercato al nostro posto dovrebbero prima avere le risorse per farlo (credo che in Ue ci siano molti più danari che in Russia).

Aztlan ha scritto:
Bravo, quindi il tuo piano è fare a gara coi cinesi in termini di chi è più bravo a fare lo schiavo! [:302] [:297] Minimizzi anzi ignori del tutto il discorso dei sistemi economici differenti tra l' altro... Ripeto in Cina lo Stato controlla ancora i settori strategici!

No! ti ho solo detto qual è la mia opinione. Che poi in Cina lo Stato controlli i settori strategici non è un segreto che lo si faccia ovunque.

NB: SE POSSIBILE EVITIAMO TUTTI QUESTI MULTI-QUOTE, facciamo un sunto tu delle domande e io delle risposte se ti va.

NB: Cmq mi piaci come interlocutore, almeno non spari sentenze ma sulle cose ragioni anche se non ci troviamo d'accordo. [:264]



_________________
niente è come sembra, tutto è come appare
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4403
Iscritto il: 21/12/2018, 19:11
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 06/07/2019, 12:55 
sottovento ha scritto:
Ma che stai a di?? [:297] Putin è salito al posto di Eltsin e a suo modo ha certamente evitato alla Russia di finire nel baratro cioè di fare default questo gli va certamente riconosciuto ma nei 20 anni successivi non ha trasformato quella russa in una economia di mercato come han fatto i cinesi, gli indiani...eppure i vietnamiti!!! Gli "esperti" americani c'entrano come i cavoli a merenda!

Gli USA finiranno la loro folle corsa suicida contro il muro della pazzia da cui sono pervasi, così pagheranno la distruzione di molti popoli che andavano a passo d'uomo.
sottovento ha scritto:
... un paese senza un'economia di massa (e quindi nascite) è destinato alla lunga alla fine.
Parli dell'Italia?
sottovento ha scritto:
Dubito che l'Europa vada a ramengo, almeno intesa come singoli paesi.

A Marengo ci andrà dritta l'Italia.



_________________
Immagine

Offtopic (fuori argomento)
Correte correte... che per pagare i mercanti e i loro camerieri dovrete rubare sempre di più, e attenti a non dimenticarvi la carta di credito a casa... che se vi rompete il muso per strada neppure il carroattrezzi viene più a prendervi.
Mi raccomando: Votate, umili e silenti.
.
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6663
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 06/07/2019, 13:09 
Morley ha scritto:
A Marengo ci andrà dritta l'Italia.

Gli americani ci proteggeranno, come stanno già facendo da decenni.



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12504
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio: Re: Russofobia: è possibile individuare la cura
MessaggioInviato: 06/07/2019, 13:25 
sottovento ha scritto:
bleffort ha scritto:
si capisce che la tua fronte non ha mai sudato. [:304]

Il mondo non va avanti solo a forza di braccia!
Ah...I 2 -3 euro all'ora solo a chi lavora di braccia!!, Sei peggio di come ti immaginavo. [8)]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 691 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 39, 40, 41, 42, 43, 44, 45 ... 47  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 29/03/2020, 11:53
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org