Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 306
Iscritto il: 29/10/2010, 15:20
Località: Milano
 Oggetto del messaggio: Stan Lee's Superhumans...
MessaggioInviato: 17/06/2012, 12:04 
Ieri sera su History channel ho visto una puntata di questa trasmissione, generalmente vedere questi tizi è un passatempo in attesa del sonno :D ma ieri sera uno mi ha colpito particolarmente, qua potete vedere la programmazione

http://www.historychannel.it/stan-lees- ... ns/guidatv

si aggiorna quindi non sarà sempre la stessa :D
L'uomo telecinetico, in programmazione anche nei prossimi giorni. Presentato così è sembrato assolutamente attendibile, tramite il movimento delle mani emette campi che spostano gli oggetti, ed uno psichiatra o qualcosa del genere, monitorandolo ha visto che il cervello nel momento della telecinesi ha un picco, come un ictus. Alla camera a calore pare non emetterne.
Ha dimostrato anche capacità tipiche dei mentalisti, come far credere ad una persona di essere sfiorata ma senza contatto. Questo è meno interessante rispetto alla prima parte. Ho provato a cercare in rete qualcosa ma c'è il buio totale (o magari non sono riuscito io)... Da non confondere con la puntata dell'uomo magnete.

Qualcuno l'ha vista o ha qualche dato in più su questa persona?



_________________
Se continueremo a fuggire loro continueranno ad inseguirci, ma nel momento in cui riusciremo a colpire seriamente un loro obiettivo sensibile, ci penseranno due volte prima di tornare. (W.Adama)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2712
Iscritto il: 04/12/2008, 11:27
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/06/2012, 12:48 
è l'unico brandello di Mistero che mi ha colpito quest'anno. Sapevo che i documentari giravano x intero su History, ma questo non l'ho mai visto! veramente forte!


Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 306
Iscritto il: 29/10/2010, 15:20
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/06/2012, 14:29 
E' vero ... su mistero passano pezzi presi da sky :D! Non l'ho visto li, però mi ricordo quando c'era quella trasmissione con Fiammetta, credo Wild o qualcosa del genere, dove c'era il tipo di discovery che doppiato, gli facevano dire... "ciao fiammetta!" ahahahah ridicoli :D cmq si, è davvero scioccante, e mi sembra incredibile che nessuno ne parli... Nei tempi della guerra fredda si sarebbe pagato oro per gente così ed ora che c'e' uno che ci mette la faccia nessuno ne parla? E' questa l'unica cosa che mi lascia perplesso, perchè da come è stato trattato il caso e le prove fatte (il conduttore lo porta in una ferramenta per vedere con oggetti casuali se c'e' il trucco, e pensando ad un magnete nascosto, gli fa spostare un pezzo di plastica)... c'è da porsi domande.



_________________
Se continueremo a fuggire loro continueranno ad inseguirci, ma nel momento in cui riusciremo a colpire seriamente un loro obiettivo sensibile, ci penseranno due volte prima di tornare. (W.Adama)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 661
Iscritto il: 16/07/2011, 00:48
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/06/2012, 15:10 
Cita:
Adama ha scritto:

E' vero ... su mistero passano pezzi presi da sky :D! Non l'ho visto li, però mi ricordo quando c'era quella trasmissione con Fiammetta, credo Wild o qualcosa del genere, dove c'era il tipo di discovery che doppiato, gli facevano dire... "ciao fiammetta!" ahahahah ridicoli :D


E poi ti dicono che si ragiona a luoghi comuni, ma ci vuole coraggio proprio....

Immagine

[8]


Ultima modifica di Pegasus il 17/06/2012, 15:11, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo."
Arthur Schopenhauer

"E’ il medico che fa ammalare le pazienti."
Ignaz Philipp Semmelweis
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 306
Iscritto il: 29/10/2010, 15:20
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/06/2012, 15:50 
Sarà il caldo ma non ho colto il ragionamento sul luogo comune [:o)]



_________________
Se continueremo a fuggire loro continueranno ad inseguirci, ma nel momento in cui riusciremo a colpire seriamente un loro obiettivo sensibile, ci penseranno due volte prima di tornare. (W.Adama)
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 6987
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 17/06/2012, 20:04 
Cita:
Messaggio di Adama

Ieri sera su History channel ho visto una puntata di questa trasmissione, generalmente vedere questi tizi è un passatempo in attesa del sonno :D ma ieri sera uno mi ha colpito particolarmente, qua potete vedere la programmazione

http://www.historychannel.it/stan-lees- ... ns/guidatv

si aggiorna quindi non sarà sempre la stessa :D


Tra non molto sarà sul tubo, qualcosa c'è già, questo tizio mi fà sbellicare...[:o)]:



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 661
Iscritto il: 16/07/2011, 00:48
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 18/06/2012, 10:36 
Cita:
Adama ha scritto:

Sarà il caldo ma non ho colto il ragionamento sul luogo comune [:o)]


Nel senso che la gente media ti da del qualunquista se osi dire in giro qualche polemica sull'amatissima Mediaset, ma meno male che noi siamo più furbi di loro [8D]....
Il caldo è quasi peggio della stessa Mediaset quando ad offuscamento mentale, io stanotte ho sudato come un beduino, qui da me c'è un caldo bestiale [:D]....


Ultima modifica di Pegasus il 18/06/2012, 10:36, modificato 1 volta in totale.


_________________
"Ogni uomo considera i limiti della propria visione personale come i limiti del mondo."
Arthur Schopenhauer

"E’ il medico che fa ammalare le pazienti."
Ignaz Philipp Semmelweis
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4497
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio: Re: Stan Lee's Superhumans...
MessaggioInviato: 12/11/2018, 22:01 
Cita:

Morto Stan Lee, papà dei supereroi Marvel

Immagine

Spiderman, i Fantastici Quattro, gli X-Men e gli Avengers: sono tutte creature nate dalla sua fervida immaginazione. Come pure l'Incredibile Hulk e Iron Man, tra i personaggi più noti dell'universo Marvel. Stan Lee, scrittore, fumettista ed editore americano che ha dato vita ai supereroi Marvel è morto all'età di 95 anni. Lo riferisce 'Hollywood Reporter' citando fonti del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles dove il papà dei supereroi si è spento questa mattina. Secondo quanto riferisce il sito Tmz, Lee soffriva di diverse malattie e aveva una polmonite oltre a problemi di vista. La moglie Joan era morta nel 2017. "Mio padre amava tutti i suoi fan, era l'uomo più grande e più rispettabile" ha detto la figlia J.C. a 'Tmz'. Celebri le sue apparizioni cameo nei film Marvel, e in pellicole di altre produzioni.

Stanley Martin Lieber, questo il nome di battesimo di Stan Lee, nasce a New Tork il 28 dicembre 1922 ed cresce a Washington Heights, dove suo padre, un immigrato rumeno, fa il sarto. Amante dei libri di avventura e dei film Errol Flynn, Lee si laurea alla DeWitt Clinton High School, per poi unirsi al WPA Federal Theatre Project, dove appare in alcuni spettacoli teatrali. Negli anni '60 fonda la Marvel Comics - della quale diventa direttore - assieme a Jack Kirby. Grazie al suo lavoro e all'aiuto dei collaboratori più fidati, tra cui Steve Ditko, Lee riesce nell'impresa di catapultare la Marvel nell'olimpo dei fumetti, trasformandola in pochi anni in un vero gigante dell'editoria, che nel 2009 verrà acquistata dalla Disney.

"Pensavo che quello che facevo non fosse molto importante - disse una volta Stan Lee al Chicago Tribune -. La gente costruisce ponti, si impegna nella ricerca medica. Io scrivevo storie su personaggi immaginari che fanno cose straordinarie, folli e che indossano costumi". La carriera di Lee decolla con I Fantastici Quattro, che vengono pubblicati per la prima volta nel 1961. Il successo è immediato. Lee e la Marvel cavalcano l'onda, producendo in pochi anni una ridda di nuovi titoli: Hulk (1962), Thor (1962), Iron Man (1963) e gli X-Men (1963) nati dalla collaborazione con Kirby. Ancora Devil (nell'originale Daredevil, 1964) con Bill Everett e il Dottor Strange (1963) con Steve Ditko, dalla cui collaborazione nasce anche il personaggio Marvel di maggior successo, l'Uomo Ragno, nel 1962.

Inoltre, Stan Lee rispolvera alcuni dei supereroi ideati da altri autori negli anni Trenta e Quaranta, come Namor e Capitan America e li rinnova. I suoi personaggi sono rivoluzionari, creano un nuovo supereroe, sulla scia dei 'supereroi con superproblemi'. Lee, infatti è noto per aver connotato i suoi personaggi con un'umanità diversa, sofferta, velata da malinconia e preoccupazioni. Una figura totalmente diversa da quella tradizionale supereroe che fu, in parte, la ricetta del suo successo.

Nel corso della sua carriera, Lee ha scritto, diretto e montato la maggior parte delle serie e delle strisce della Marvel. Ha anche tenuto una rubrica mensile sui fumetti, 'Stan's Soapbox', che firmava con la frase "Excelsior!". Come ogni dipendente della Marvel, Lee non aveva diritti sui personaggi che aiutava a creare e per i quali non riceveva alcun diritto d'autore. Negli ultimi anni era diventato per la Marvel una figura di prestigio intervenendo spesso alle convention di fumetti in giro per gli Stati Uniti.





https://www.adnkronos.com/intrattenimen ... Fe6AM.html


Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4387
Iscritto il: 04/12/2008, 01:10
 Oggetto del messaggio: Re: Stan Lee's Superhumans...
MessaggioInviato: 15/11/2018, 22:42 
Guarda su youtube.com







Guarda su youtube.com



_________________
नमस्ते

•Skywatchate più che potete•

____________________________
Time to eat all your words
Swallow your pride
Open your eyes. (Tears for Fears)
¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
Tutto l'acciaio del mondo non vale la vita di un solo bambino.

Se rovini i giovani cambi il futuro del mondo.【Argla di UfoForum】
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 18/11/2019, 04:11
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org