Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 541 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 37  Prossimo
Autore Messaggio

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 990
Iscritto il: 03/12/2008, 16:32
Località: Cadarafagno - Valsesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 13:34 
Mi sembra strano che sia solo un tipo di uccello o pesce che muore, nei vari casi sopra postati, ed allora mi viene da pensare che probabilmente solo quel tipo si nutre di qualcosa che altri non fanno e quel cibo è avvelenato x qualche causa ancora non nota; se no morirebbero anche altri animali di famiglie diverse.
Poi mai dire mai, ma è il mio pensiero.



_________________
http://www.vecchimeli.it

viewtopic.php?f=26&t=5058

viewtopic.php?f=45&t=18452&p=430060&hilit=unicorno#p430060

topic.asp?TOPIC_ID=7098&whichpage=1
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 732
Iscritto il: 20/04/2010, 12:41
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 15:08 
Secondo il tg di rai 1,sia gli uccelli che i pesci preseterebbero grumi di sangue che farebbero escludere la morte per avvelenamento da qualsiasi cosa................il perchè non lo ho capito,ma questo hanno detto



_________________
"Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere".
M.Gandhi
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 12216
Iscritto il: 03/12/2008, 20:45
Località: SICILIA
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 15:21 
Un esperimento di Armi da parte sei Militari,o un caso UFO.


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3962
Iscritto il: 08/07/2009, 23:30
Località: Brescia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 16:47 
Cita:
laston ha scritto:

Secondo il tg di rai 1,sia gli uccelli che i pesci preseterebbero grumi di sangue che farebbero escludere la morte per avvelenamento da qualsiasi cosa................il perchè non lo ho capito,ma questo hanno detto


Mah ... almeno detta così, a me pare una cosa priva di senso poiché una trombosi può avere cause opposte (ad esempio, può dipendere sia dall'aumento delle piastrine, sai dalla loro diminuzione).



_________________
eSQueL (case sensitive)
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 732
Iscritto il: 20/04/2010, 12:41
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 16:56 
Cita:
eSQueL ha scritto:

Cita:
laston ha scritto:

Secondo il tg di rai 1,sia gli uccelli che i pesci preseterebbero grumi di sangue che farebbero escludere la morte per avvelenamento da qualsiasi cosa................il perchè non lo ho capito,ma questo hanno detto


Mah ... almeno detta così, a me pare una cosa priva di senso poiché una trombosi può avere cause opposte (ad esempio, può dipendere sia dall'aumento delle piastrine, sai dalla loro diminuzione).



Effettivamente [:)]
Infatti non ho capito in che modo sia inerente.........passi per i pesci,se li avessero avvelenati ne sarebbero morti anche di altre specie.....ma i grumi di sangue non li ho capiti [V] [V]



_________________
"Dobbiamo diventare il cambiamento che vogliamo vedere".
M.Gandhi
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Premio impegno per il forum!Premio impegno per il forum!

Non connesso


Messaggi: 2241
Iscritto il: 01/02/2009, 13:35
Località: Cagliari
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 17:59 
la moria selettiva di una determinata specie non è per niente facile, anzi... direi impossibile.
Per quanto possano sembrare uguali, si avranno sempre delle sostanziali differenze. Basti pensare ad alcuni virus nocivi per la maggior parte degli umani ma alcune persone riescono a non ammalarsi.
Non è fantascienza, è un dato di fatto.



_________________
Immagine
UFO & ABDUCTIONS

Le atrocità in nome (e della) chiesa
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1490
Iscritto il: 21/10/2010, 13:22
Località: Umbilicus Italiae
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 18:12 
Cita:
manucaos ha scritto:

La mia teoria e' : scontro frontale tra due stormi! [:D]


[:245] ... si, si. E' così.
L'asse terrestre si è spostato, il primo stormo ha captato la cosa immediatamente ed ha fatto dietrofront.
Il secondo stormo non si era ancora accorto della cosa e ... [:141]

... cadendo dal cielo hanno beccato un branco di pesci (quei pesci [:170]!!!), ed il gioco è fatto. [:261]

Ah! Dimenticavo, nella cittadina vicina era festa e stavano sparando i fuochi in cielo e l'aeroporto era in funzione.

.......CHE AMAREZZA....... [:83]
NON CI DIRANNO MAI LA VERITA'.


Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3962
Iscritto il: 08/07/2009, 23:30
Località: Brescia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 20:14 
Segnalatomi da Blackspring:
_______________________
Usa: moria uccelli e pesci per 'trauma'
Esperti, escluso avvelenamento. Merli morti anche in louisiana
04 gennaio, 19:04

Usa: moria uccelli e pesci per 'trauma' (ANSA) - NEW YORK, 4 GEN - Sarebbe stato un 'trauma' dovuto a cause imprecisate a uccidere in Arkansas le migliaia di esemplari di merli e di pesci trovati senza vita nei giorni scorsi nella zona di Beebe, a nord ovest dello Stato. Ma altre centinaia di piccoli uccelli sono stati trovati morti in una zona della Louisiana. Gli esperti stanno indagando per determinare cosa abbia provocato la morte degli animali ma escludono possa trattarsi di avvelenamento.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 54384.html
_______________________

Morti per "trauma dovuto a cause imprecisate" ... lol ... sono sicuro che un'uscita del genere avrebbe fatto morire dal ridere il mio vecchio docente di Medicina Legale (e la conseguente defenestrazione dello sconsiderato studente che l'avesse proposta) ... ROTFL


Ultima modifica di eSQueL il 04/01/2011, 20:15, modificato 1 volta in totale.


_________________
eSQueL (case sensitive)
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1908
Iscritto il: 19/12/2008, 12:48
Località: Las Palmas G.C. Islas Canarias
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 21:18 
per me e' piu' plausibile, la storia del magnetismo.

o si sono tutti suicidati in massa [:I]



_________________
« Innanzi a quella foce stretta che si chiama colonne d'Ercole, c'era un'isola. E quest'isola era più grande della Libia e dell'Asia insieme, e da essa si poteva passare ad altre isole e da queste alla terraferma di fronte. In tempi posteriori,essendo succeduti terremoti e cataclismi straordinari, nel volgere di un giorno e di una brutta notte tutto in massa si sprofondò sotto terra, e l'isola Atlantide similmente ingoiata dal mare scomparve. »


ex Tecnico di volo militare....in pensione.....studi aeronautici
Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 307
Iscritto il: 07/04/2009, 20:06
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 22:01 
Un video della cnn sulla moria a beebe



Ultima modifica di junglesoldier il 04/01/2011, 22:01, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

U.F.O.
U.F.O.

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 307
Iscritto il: 07/04/2009, 20:06
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 22:15 
Articolo del daily news di new york

http://www.nydailynews.com/news/2011/01/04/2011-01-04_bizarre_blackbird_fish_deaths_spread_500_birds_dead_in_louisana_100_tons_of_fish.html?r=news


Top
 Profilo  
 

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13
Iscritto il: 03/09/2010, 18:41
Località: gargano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 04/01/2011, 23:19 
Ciao a tutti,
tutta questa strana storia mi ha fatto venire in mente una puntata del teleilm Fringe,esattamente la n°14 della seconda serie in cui uno scienziato nazista aveva creato un agente chimico vaporizzato capace di colpire solo un determinato ceppo genetico.
In sintesi nella puntata lo scienziato testò l'agente chimico prima durante un matrimonio uccidendo solo i parenti ebrei dello sposo e successivamente in un bar dove vennero uccise solo persone con occhi marroni.

Bèh spero che nella realtà non si arrivi a tanto [V]


Ultima modifica di tarkan il 04/01/2011, 23:23, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/01/2011, 02:52 
Cita:
tarkan ha scritto:

Ciao a tutti,
tutta questa strana storia mi ha fatto venire in mente una puntata del teleilm Fringe,esattamente la n°14 della seconda serie in cui uno scienziato nazista aveva creato un agente chimico vaporizzato capace di colpire solo un determinato ceppo genetico.
In sintesi nella puntata lo scienziato testò l'agente chimico prima durante un matrimonio uccidendo solo i parenti ebrei dello sposo e successivamente in un bar dove vennero uccise solo persone con occhi marroni.


Bèh spero che nella realtà non si arrivi a tanto [V]



Ah beh.... se la "scienza" continua di questo passo....... [:246]



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/01/2011, 03:10 
Emhm... speriamo non ci sia un legame con questa vecchia faccenda [8)]

Asia: torna l'allarme influenza

Il Giappone e' in allerta da quando sono state ritrovate carcasse di uccelli migratori - cigni e gru selvatici - con i sintomi della malattia, il virus H5N1. Ora si rischia un contagio. Torna la paura come nel 2003.

http://www.wallstreetitalia.com/article ... ge=1063264



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Rettiloide
Rettiloide

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 3962
Iscritto il: 08/07/2009, 23:30
Località: Brescia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/01/2011, 11:05 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:


Emhm... speriamo non ci sia un legame con questa vecchia faccenda [8)]

Asia: torna l'allarme influenza

Il Giappone e' in allerta da quando sono state ritrovate carcasse di uccelli migratori - cigni e gru selvatici - con i sintomi della malattia, il virus H5N1. Ora si rischia un contagio. Torna la paura come nel 2003.

http://www.wallstreetitalia.com/article ... ge=1063264


Naaa ... al più, questo è il solito viral marketing voluto, pensato e fatto dalla case farmaceutiche [}:)]

Ovviamente, c'è il caso che a forza di gridare 'al lupo, al lupo' alla fine, quando il lupo arriva sul serio, non scappi più nessuno.



_________________
eSQueL (case sensitive)
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 541 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 37  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 19/11/2019, 21:03
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org