Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3082 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 206  Prossimo
Autore Messaggio

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5539
Iscritto il: 11/09/2009, 10:39
Località:
 Oggetto del messaggio: Progetto Europa
MessaggioInviato: 05/09/2010, 12:02 
Due milioni di nuovi europei grazie al passaporto magico
Alcuni serbi diventano ungheresi, in Macedonia documenti bulgari, in Moldavia cittadinanza romena. Così gli extracomunitari entrano nell’Ue senza problemi. Con il rischio dell’invasione. Tra i privilegiati anche i turchi fuggiti in Bulgaria e i rifugiati sudamericani

http://www.ilgiornale.it/interni/due_milioni_nuovi_europei_grazie_al_passaporto_magico/05-09-2010/articolo-id=471268-page=0-comments=1

Cita:

Il passaporto europeo è diventato una chimera ma centinaia di migliaia di cittadini, formalmente al di fuori di confini dell'Unione, lo hanno già ottenuto o potrebbero riceverlo per motivi storici e politici. L'Ungheria è pronta a concedere il passaporto a 300mila connazionali che vivono nella provincia autonoma della Vojvodina, nel nord della Serbia. Un retaggio storico, come i 160mila ungheresi in Ucraina. Consistenti minoranze che scalpitano per poter viaggiare e cercare lavoro liberamente in Europa, grazie all'ingresso della madrepatria nella Ue. Il quotidiano inglese «Times» ha stilato la lista lanciando l'allarme. I bulgari stanno preparando i passaporti per 300mila turchi espulsi dal regime comunista di Todor Zhivkov negli anni Ottanta. E si sta discutendo dell'ipotesi di cittadinanza a 1,4 milioni di bulgari che vivono in Macedonia, una delle repubbliche più povere dell'ex Jugoslavia.

[color=maroon]Nel nostro piccolo già da anni gli italiani della minoranza rimasta in Istria, Fiume e Dalmazia alla fine della seconda guerra mondiale hanno diritto alla doppia cittadinanza. In gran parte vivono in Croazia, che a differenza della Slovenia non è ancora entrata nell'Unione europea. Giusti motivi storici e politici hanno permesso a circa 9mila italiani in Istria e Dalmazia croata di ottenere il passaporto italiano, che permette di girare nell'Europa comunitaria.

Secondo il «Times» il caso più allarmante riguarda la Romania entrata in Europa nel 2007. Fin dal 1991 il governo aveva deciso di concedere la cittadinanza ai vicini moldavi che sostenevano di averne diritto. In otto anni sono stati rilasciati 120mila passaporti a chi vive in Moldavia, uno dei paesi più disgraziati d'Europa. Con l'ingresso di Bucarest nella Ue le richieste si sono impennate. Quest'anno sono state registrate 53mila nuove domande e le autorità romene hanno già consegnato 17mila passaporti ai moldavi. Anche in questo caso la «politica dei passaporti» fa i conti con la storia. Nel 1940 Stalin mise le grinfie su territori romeni inglobando poi la Moldavia nell'Urss.

Secondo il «Times» la nuova ondata di cittadini europei acquisiti dall'Est potrebbe «essere un problema per i Paesi più ricchi dell'Unione europea occidentale». Un milione di moldavi, un quarto della popolazione, cerca un posto all'estero per mantenere la propria famiglia. «Molti di loro lavorano illegalmente per periodi brevi dai tre ai sei mesi. - scrive il quotidiano di Londra - Se diventassero cittadini europei, quello che adesso è illecito sarà legale e avranno il diritto di accedere a sussidi di disoccupazione e benefici». I moldavi puntano all'Inghilterra, ma pure alla Grecia, la Spagna e l'Italia. Un altro problema è costituito dai delinquenti e dallo sfruttamento della prostituzione, che utilizza le moldave buttandole sui marciapiedi delle città europee, comprese le nostre. I passaporti, per fortuna, non vengono rilasciati in massa, ma gradualmente. Per i moldavi i tempi tecnici di attesa sarebbero di almeno due anni.


Ai confini orientali dell'Unione europea lo scacchiere geopolitico potrebbe riservare ulteriori sorprese. La Transnistria è un piccolo paese fantasma pressato fra la Moldavia e l'Ucraina, che sopravvive grazie all'aiuto russo. Non si esclude che un accordo diplomatico possa riportarla sotto gli ucraini, che a loro volta cederebbero una fetta di territorio. Il risultato di questi cambiamenti è che la Moldavia potrebbe federarsi con la Romania entrando di fatto nell'Unione europea. Mosca non sta a guardare e gioca la sua partita dei passaporti rilasciandoli alla minoranza etnica nei paesi baltici, che sono tutti e tre membri della Ue. E lo stesso fa con la Transnistria.

I conti con la storia influenzano pure la Germania. Berlino ha accelerato le procedure per concedere la cittadinanza agli israeliani che ne fanno richiesta. Molti giovani dello stato ebraico puntano al passaporto europeo per girare senza quello con la stella di David, che pone problemi in molti paesi islamici. Il caso più eclatante evidenziato dal «Times» riguarda la Spagna. Madrid concede il passaporto ai discendenti dei comunisti che furono costretti all'esilio dal generalissimo Franco in America Latina o a Cuba. In un solo anno la Spagna ha ricevuto 161.463 richieste rilasciando oltre 80mila passaporti validi per tutta l'Unione europea.
http://www.faustobiloslavo.eu


[/color]



_________________
[^]The best quote ever (2013 Nonsense Award Winner):
«Way hay and up she rises, Way hay and up she rises, Way hay and up she rises, Early in the morning!»
© Anonymous/The Irish Rovers
http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13463
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 05/09/2010, 14:00 
Questa è un ulteriore prova di quanto contiamo poco.
Vogliono imporci un modello di società a cui non siamo pronti. il bello che questi personaggi, si riempono la bocca di parole come tolleranza, integrazione, condivisione, ma lo fanno in maniera calcolatrice e ipocrita. Sono i fautori della globalizzazione, del NWO e quello che fà rabbia, è che tanta gente non se ne accorge e condivide ciecamente e per convenienza ideologica i loro proclami, questo è il male che ci porterà alla catastrofe.



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5539
Iscritto il: 11/09/2009, 10:39
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2010, 15:57 
Rom, il Parlamento europeo censura la linea dura di Sarkozy
La risoluzione presentata dal centrosinistra è stata approvata con 337 voti a favore, 245 contro e 51 astensioni. Il documento chiede "l'immediata sospensione di tutte le espulsioni"

http://www.repubblica.it/esteri/2010/09/09/news/risoluzione_rom-6898982/?ref=HREC1-4



_________________
[^]The best quote ever (2013 Nonsense Award Winner):
«Way hay and up she rises, Way hay and up she rises, Way hay and up she rises, Early in the morning!»
© Anonymous/The Irish Rovers
http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Premio Coerenza e ProfessionalitàPremio Coerenza e Professionalità

Non connesso


Messaggi: 12510
Iscritto il: 30/11/2006, 09:44
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2010, 17:50 
Proteste in tutta europa
http://informazionescorretta.blogspot.c ... uropa.html

Mentre eravamo all'estero abbiamo avuto modo di sfogliare un giornale locale in distribuzione gratuita presso le stazioni della metropolitana.

In seconda pagina al centro campeggiava l'interessante trafiletto sul campionato di sedie da ufficio (quelle con le rotelle) che ha avuto luogo di recente in germania, con tanto di foto di un partecipante.

Già.

Vediamo invece a cosa si poteva dare un po' più di spazio..


Francia, un milione in piazza

Un milione di persone, o 2.7 milioni per gli organizzatori, raccolte in circa 200 cortei in tutta la Francia, hanno partecipato alla marcia di protesta contro la riforma delle pensioni voluta da Sarkozy.

Già a maggio una prima manifestazione di cui avevamo dato notizia qui aveva avuto successo.

Sarkozy ha dichiarato che indietro non si torna e che un ritocco della riforma è "fuori questione".

Uno degli obiettivi della tanto contestata riforma è l'innalzamento dell'età pensionabile da 60 a 62 anni, il che evidentemente aiuta i conti pubblici, dal momento che ogni anno di pensione rimandato è un anno di stipendio pagato dall'azienda e un anno in meno pagato dallo stato.

Moltiplicate tutto per il numero di cittadini coinvolti ed avrete un'idea delle dimensioni della fregatura.
I francesi non demordono e i sindacati hanno indetto una nuova manifestazione per il 23 settembre ed altre iniziative per il 15 settembre.


Anche a Londra non scherzano

Metropolitana ferma a Londra

A Londra ha preso il via lunedì alle 17 uno sciopero di 24 ore dei dipendenti della metropolitana che ha creato ieri grossi disagi. A spingere i sindacati a indire lo sciopero - al quale potrebbero seguirne altri - è stato il piano di licenziamenti di 800 addetti alle biglietterie deciso da London Underground.


E anche in Spagna si organizzano

Mobilitazione in Spagna

I principali sindacati spagnoli, Ccoo e Ugt, hanno indetto uno sciopero generale il 29 settembre per protestare contro la riforma del mercato del lavoro voluta dal governo socialista (avevamo dato notizia qui).

La riforma punta a rendere meno rigido il mercato del lavoro nel tentativo di far fronte alla disoccupazione record (più del 20%), riducendo le indennità di licenziamento e i sussidi di disoccupazione.

Già.

E nel frattempo, in Grecia preferiscono le vie più pratiche


Grecia, camion assediano parlamento per protesta
da swissinfo

ATENE - Decine di autocarri sono stati parcheggiati stamani davanti al parlamento, nel centro di Atene, per protestare contro la politica di liberalizzazione del settore annunciata dal governo. I camionisti avevano chiesto un periodo di transizione più lungo, ma si sono visti rispondere no.

La manifestazione coincide con uno sciopero di quattro ore dei trasporti urbani, suburbani e ferroviari contro le riforme annunciate.

Anche in questo caso ne avevamo parlato qui.

Forse i camionisti greci leggono le news economico/finanziarie?


Grecia: peggiora recessione, Pil a -3,7% secondo trimestre

ATENE - Nel secondo trimestre del 2010 il Pil greco si è ridotto del 3,7% su base annuale, più del previsto secondo l'ufficio centrale di statistica nazionale.

Rispetto ai tre mesi precedenti la flessione è stata dell'1,8%.

Le stime iniziali parlavano di una riduzione del Pil nel secondo trimestre, su base annua, del 3,5% e rispetto al periodo precedente dell'1,5%.

Il peggioramento della situazione è dovuto ad un crollo dei consumi ridottisi del 5,1% e degli investimenti in fixed assets ridottisi del 18,6%.

Recentemente il ministro delle finanze Giorgio Papaconstantinou aveva detto di ritenere che nel 2010 la recessione sarebbe stata inferiore al previsto, ovvero sotto il 4%.


In effetti, aggiungiamo noi, era piuttosto prevedibile che si manifestasse un crollo dei consumi.

Non c'e' bisogno di essere economisti per comprendere che:

* con le tasse che aumentano (la cura del FMI e dell'UE)
* con i servizi pubblici che diminuscono
* con il rallentamento dell'economia

le persone di qualunque stato hanno meno soldi in tasca.

E, se hanno meno soldi in tasca, comprano meno cose. Il che riduce il gettito fiscale, per esempio da IVA, ma soprattutto con meno acquisti le aziende venderanno ancora meno, e dovranno abbassare i prezzi o ridurre il personale, e.... etc etc etc.

La classica traiettoria della depressione.


E così, in Italia


FMI: domanda privata in diminuzione

Anticipazioni dal World Economic Outlook di autunno del Fondo Monetario Internazionale via finanzaonline: "...il programmato consolidamento fiscale indebolisce la domanda privata. Le nuove stime del Fmi sono di una crescita dell'1% nel 2011, lo 0,1 per cento meno rispetto a quanto precedentemente stimato. Per il 2010 le stime rimangono invece di una crescita dello 0,9%"

In parole normali, il "consolidamento fiscale" sta per

* tasse che aumentano
* servizi pubblici che diminuscono

e una minore competitività significa

* rallentamento dell'economia


e per tutta risposta...



Sindacalista fischiato

TORINO - Dopo le proteste contro il presidente del Senato, Renato Schifani, una nuova violenta contestazione alla Festa Nazionale del Pd colpisce Raffaele Bonanni. Accolto da fischi, lancio di banconote finte e dallo striscione 'Marchionne comanda e Bonanni obbedisce', il leader della Cisl, appena salito sul palco di piazza Castello, viene sfiorato da un fumogeno che non lo ferisce.


ma soprattutto


Letame alla festa della lega

Lancio di letame avvenuto alla festa di Cuveglio (paese della Valcuvia), durante la visita del ministro della Lega Umberto Bossi. I sacchetti di letame sono piovuti sulla pista da ballo poco prima della mezzanotte, a circa una trentina di metri dal tavolo dove il ministro era seduto con la famiglia e alcuni colonnelli del Carroccio, tra cui il deputato Marco Reguzzoni, la vicepresidente del senato Rosi Mauro, il consigliere regionale Giangiacomo Longoni e sei sindaci della zona, costringendo il gruppo musicale a interrompere la propria performance.

Già.

Italiani, eterni secondi.

Saluti felici

Felice Capretta

http://informazionescorretta.blogspot.c ... uropa.html



_________________
« Nel regno di chi cerca la verità non esiste nessuna autorità umana. Colui che tenta di recitarvi la parte di sovrano avrà a che fare con la risata degli dei » (Albert Einstein)

« Non dubitate che un piccolo gruppo di cittadini coscienti e risoluti non possa cambiare il mondo. In fondo è cosi che è sempre andata »
(Margaret Mead)
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5539
Iscritto il: 11/09/2009, 10:39
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2010, 19:35 
Vivisezione, direttiva Ue
"Sì ai randagi come cavie"
Il provvedimento approvato ieri prevede che cani e gatti "vaganti" possano essere usati per la sperimentazione se non è possibile raggiungere altrimenti lo "scopo della procedura" di ricerca.
Protestano gli animalisti, 40 eurodeputati abbandonano l'aula

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/09/09/news/vivisezione-6888071/

Direttiva Ue su vivisezione su cani e gatti. L' Italia si ribella: non la faremo
http://www.lucacoscioni.it/rassegnastampa/direttiva-ue-su-vivisezione-su-cani-e-gatti-l-italia-si-ribella-non-la-faremo



_________________
[^]The best quote ever (2013 Nonsense Award Winner):
«Way hay and up she rises, Way hay and up she rises, Way hay and up she rises, Early in the morning!»
© Anonymous/The Irish Rovers
http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 13463
Iscritto il: 05/12/2008, 22:49
Località: Laveno Mombello (Va)
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 09/09/2010, 20:20 
Dove sono tutti quelli che inneggiavano all' Europa unita ?
Fatevi sentire!!!!!!!! [:D]



_________________
Nutrirsi di fantasia, ingrassa la mente.

Immagine
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5539
Iscritto il: 11/09/2009, 10:39
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/09/2010, 00:27 
Parigi: «grande stupore, ma questo non è il momento della polemica»
Rom espulsi dalla Francia:
[color=blue]Commissione Ue apre una procedura d'infrazione

La Reding: «Applicazione discriminatoria della direttiva europea sulla libera circolazione»[/color]

http://www.corriere.it/esteri/10_settembre_14/rom-commissione-francia_d8ff288e-c006-11df-8975-00144f02aabe.shtml



_________________
[^]The best quote ever (2013 Nonsense Award Winner):
«Way hay and up she rises, Way hay and up she rises, Way hay and up she rises, Early in the morning!»
© Anonymous/The Irish Rovers
http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/09/2010, 15:18 
Il PE condanna la discriminazione dei ROM..

http://www.europarl.europa.eu/sides/get ... anguage=IT



_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1908
Iscritto il: 19/12/2008, 12:48
Località: Las Palmas G.C. Islas Canarias
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/09/2010, 15:57 
Vi racconto una storiella da italiano.

Ho la residenza spagnola, e vivo alle canarie, dal 2009 i residenti comunitari non dovranno piu' fare il documento di identita' spagnolo, ma solo un foglio che confermi la loro residenza nella nazione.
Bene fin qui tutto oks, sta di fatto che il foglio deve essere accompagnato da un documento valido di identificazione della nazione di nazionalita'(in questo caso italia), con il piccolo problema che io per rinnovare il passaporto dove sono residente non posso!!! tramite il consolato italiano a Las Palmas(canarie), ma devo andare a Madrid all'ambasciata italiana o direttamente in italia nella questura della mia vecchia residenza.
Cioe' praticamente se non ho mezzi, o il mio passaporto e' scaduto o sono impossibilitato dal muovermi, lo stato italiano non ti da come tuo diritto un documento di identita' ( che pero' ti obbliga ad avere).
Quindi sequestrato su una isola senza documentazione.

PS: Il nuovo regolamento, e' stato fatto perche' il nuovo passaporto con chip magnetico, e' necessario per amndare in america.

concludendo , GRAZIE AMERICA CHE PER COLPA DELLE TUE FREGNACCE, IO SONOCOSTRETTO A PRENDERE UN AEREO , SPENDERE I SOLDI, PER AVERE UN DOCUMENTO ( CHE E' UN MIO DIRITTO) DELLA MIA NAZIONE, CHE FANNO SOLO NELLE AMBASCIATE CENTRALI.

MA VAAAAA VAAAA [xx(]


Ultima modifica di Diego il 15/09/2010, 15:59, modificato 1 volta in totale.


_________________
« Innanzi a quella foce stretta che si chiama colonne d'Ercole, c'era un'isola. E quest'isola era più grande della Libia e dell'Asia insieme, e da essa si poteva passare ad altre isole e da queste alla terraferma di fronte. In tempi posteriori,essendo succeduti terremoti e cataclismi straordinari, nel volgere di un giorno e di una brutta notte tutto in massa si sprofondò sotto terra, e l'isola Atlantide similmente ingoiata dal mare scomparve. »


ex Tecnico di volo militare....in pensione.....studi aeronautici
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5539
Iscritto il: 11/09/2009, 10:39
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/09/2010, 00:34 
Per una volta devo dire "Vive la France!"

Cita:
L'ira di Sarkozy contro la Ue
«I Rom? Prendeteli voi»
La commissaria Reding: «Situazioni simili a quelle della guerra». Poi fa marcia indietro. L'Eliseo: un oltraggio



http://www.corriere.it/esteri/10_settembre_15/francia-ue-rom-polemiche_858d4840-c0b8-11df-baf9-00144f02aabe.shtml

Spero che l'atteggiamento di Parigi contro l'insolenza e l'invadenza degli 'eurocrati' faccia scuola e sia di esempio per tutti gli altri stati sovrani, iniziando dal nostro.



_________________
[^]The best quote ever (2013 Nonsense Award Winner):
«Way hay and up she rises, Way hay and up she rises, Way hay and up she rises, Early in the morning!»
© Anonymous/The Irish Rovers
http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1492
Iscritto il: 17/01/2009, 23:10
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/09/2010, 02:04 
Cita:
Diego ha scritto:

Vi racconto una storiella da italiano.

Ho la residenza spagnola, e vivo alle canarie, dal 2009 i residenti comunitari non dovranno piu' fare il documento di identita' spagnolo, ma solo un foglio che confermi la loro residenza nella nazione.
Bene fin qui tutto oks, sta di fatto che il foglio deve essere accompagnato da un documento valido di identificazione della nazione di nazionalita'(in questo caso italia), con il piccolo problema che io per rinnovare il passaporto dove sono residente non posso!!! tramite il consolato italiano a Las Palmas(canarie), ma devo andare a Madrid all'ambasciata italiana o direttamente in italia nella questura della mia vecchia residenza.
Cioe' praticamente se non ho mezzi, o il mio passaporto e' scaduto o sono impossibilitato dal muovermi, lo stato italiano non ti da come tuo diritto un documento di identita' ( che pero' ti obbliga ad avere).
Quindi sequestrato su una isola senza documentazione.

PS: Il nuovo regolamento, e' stato fatto perche' il nuovo passaporto con chip magnetico, e' necessario per amndare in america.

concludendo , GRAZIE AMERICA CHE PER COLPA DELLE TUE FREGNACCE, IO SONOCOSTRETTO A PRENDERE UN AEREO , SPENDERE I SOLDI, PER AVERE UN DOCUMENTO ( CHE E' UN MIO DIRITTO) DELLA MIA NAZIONE, CHE FANNO SOLO NELLE AMBASCIATE CENTRALI.

MA VAAAAA VAAAA [xx(]




Ma lol... La verita e`: vivi in un posto disorganizzato, a me` il passaporto lo rinnovano per posta [8D]



_________________
E molto piu` facile parlare di cospirazione, quando si ignorano le cause ed i motivi.

Pain is weakness leaving the body. US Marine Corps

Immagine
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1492
Iscritto il: 17/01/2009, 23:10
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/09/2010, 02:06 
Cita:
rmnd ha scritto:

Vivisezione, direttiva Ue
"Sì ai randagi come cavie"
Il provvedimento approvato ieri prevede che cani e gatti "vaganti" possano essere usati per la sperimentazione se non è possibile raggiungere altrimenti lo "scopo della procedura" di ricerca.
Protestano gli animalisti, 40 eurodeputati abbandonano l'aula

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/09/09/news/vivisezione-6888071/

Direttiva Ue su vivisezione su cani e gatti. L' Italia si ribella: non la faremo
http://www.lucacoscioni.it/rassegnastampa/direttiva-ue-su-vivisezione-su-cani-e-gatti-l-italia-si-ribella-non-la-faremo


Tra un po`, se li lasciamo fare, prenderanno anche i vagabondi per strada [:(!]



_________________
E molto piu` facile parlare di cospirazione, quando si ignorano le cause ed i motivi.

Pain is weakness leaving the body. US Marine Corps

Immagine
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1492
Iscritto il: 17/01/2009, 23:10
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/09/2010, 02:15 
Cita:
rmnd ha scritto:

Per una volta devo dire "Vive la France!"

Cita:
L'ira di Sarkozy contro la Ue
«I Rom? Prendeteli voi»
La commissaria Reding: «Situazioni simili a quelle della guerra». Poi fa marcia indietro. L'Eliseo: un oltraggio



http://www.corriere.it/esteri/10_settembre_15/francia-ue-rom-polemiche_858d4840-c0b8-11df-baf9-00144f02aabe.shtml

Spero che l'atteggiamento di Parigi contro l'insolenza e l'invadenza degli 'eurocrati' faccia scuola e sia di esempio per tutti gli altri stati sovrani, iniziando dal nostro.





Pare che Belusconi si sia schierato con la Francia

http://www.ilgiornale.it/esteri/rom_sar ... comments=1



_________________
E molto piu` facile parlare di cospirazione, quando si ignorano le cause ed i motivi.

Pain is weakness leaving the body. US Marine Corps

Immagine
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1908
Iscritto il: 19/12/2008, 12:48
Località: Las Palmas G.C. Islas Canarias
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/09/2010, 02:42 
Cita:
BlitzKrieg ha scritto:

Cita:
Diego ha scritto:

Vi racconto una storiella da italiano.

Ho la residenza spagnola, e vivo alle canarie, dal 2009 i residenti comunitari non dovranno piu' fare il documento di identita' spagnolo, ma solo un foglio che confermi la loro residenza nella nazione.
Bene fin qui tutto oks, sta di fatto che il foglio deve essere accompagnato da un documento valido di identificazione della nazione di nazionalita'(in questo caso italia), con il piccolo problema che io per rinnovare il passaporto dove sono residente non posso!!! tramite il consolato italiano a Las Palmas(canarie), ma devo andare a Madrid all'ambasciata italiana o direttamente in italia nella questura della mia vecchia residenza.
Cioe' praticamente se non ho mezzi, o il mio passaporto e' scaduto o sono impossibilitato dal muovermi, lo stato italiano non ti da come tuo diritto un documento di identita' ( che pero' ti obbliga ad avere).
Quindi sequestrato su una isola senza documentazione.

PS: Il nuovo regolamento, e' stato fatto perche' il nuovo passaporto con chip magnetico, e' necessario per amndare in america.

concludendo , GRAZIE AMERICA CHE PER COLPA DELLE TUE FREGNACCE, IO SONOCOSTRETTO A PRENDERE UN AEREO , SPENDERE I SOLDI, PER AVERE UN DOCUMENTO ( CHE E' UN MIO DIRITTO) DELLA MIA NAZIONE, CHE FANNO SOLO NELLE AMBASCIATE CENTRALI.

MA VAAAAA VAAAA [xx(]




Ma lol... La verita e`: vivi in un posto disorganizzato, a me` il passaporto lo rinnovano per posta [8D]


Purtroppo no!!!, la nuova regolamentazione per i nuovi passaporti e' questa. " lo stato italiano, non da passaporti tramite consolati ma solo ambasciate"...

AAAAAAAAAA, dimenticavo di dirvi, chiaramente perche' sono italiano , ma se fossi un argentino per esempio con la doppia nazionalita', questo non succederebbe, lo darebbe tranquillamente il consolato.

hahahahahha, voglio essere extracomunitariooooooooo, almeno avro' molti piu' diritti, e meno doveri....ma stralolllllllllllll


Ultima modifica di Diego il 16/09/2010, 02:43, modificato 1 volta in totale.


_________________
« Innanzi a quella foce stretta che si chiama colonne d'Ercole, c'era un'isola. E quest'isola era più grande della Libia e dell'Asia insieme, e da essa si poteva passare ad altre isole e da queste alla terraferma di fronte. In tempi posteriori,essendo succeduti terremoti e cataclismi straordinari, nel volgere di un giorno e di una brutta notte tutto in massa si sprofondò sotto terra, e l'isola Atlantide similmente ingoiata dal mare scomparve. »


ex Tecnico di volo militare....in pensione.....studi aeronautici
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40676
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 16/09/2010, 02:50 
Cita:
BlitzKrieg ha scritto:

Cita:
rmnd ha scritto:

Vivisezione, direttiva Ue
"Sì ai randagi come cavie"
Il provvedimento approvato ieri prevede che cani e gatti "vaganti" possano essere usati per la sperimentazione se non è possibile raggiungere altrimenti lo "scopo della procedura" di ricerca.
Protestano gli animalisti, 40 eurodeputati abbandonano l'aula

http://www.repubblica.it/cronaca/2010/09/09/news/vivisezione-6888071/

Direttiva Ue su vivisezione su cani e gatti. L' Italia si ribella: non la faremo
http://www.lucacoscioni.it/rassegnastampa/direttiva-ue-su-vivisezione-su-cani-e-gatti-l-italia-si-ribella-non-la-faremo


Tra un po`, se li lasciamo fare, prenderanno anche i vagabondi per strada [:(!]


Quelli li prendono già da un sacco di tempo..... [8)]



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3082 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 206  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 21/09/2019, 02:58
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org