Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1236
Iscritto il: 05/12/2009, 20:11
Località:
 Oggetto del messaggio: I Marziani di Hitler
MessaggioInviato: 10/04/2011, 17:35 
Enigmi alieni - I marziani di Hitler

"I Marziani di Hitler" correla la scienza e la tecnologia del Terzo Reich a possibili contatti con extraterrestri da cui alcuni geniali intelletti della Germania nazionalsocialista, come Werner Von Braun, ricevettero informazioni e suggerimenti poi passati alla N.A.S.A. con l'operazione "Paper clip". Il documentario indaga il retroterra esoterico della Germania nata dalle ceneri della Repubblica di Weimar, soffermandosi sulla confraternita "Vril". Vril è il nome che lo scrittore britannico Bulwer Lytton diede ad una particolare forma di energia, appannaggio di una misteriosa civiltà sotterranea. Si noti la somiglianza tra i dischi volanti costruiti dai Tedeschi e le aeronavi immortalate dall'astrofilo George Adamski, corifeo del contattismo: una fazione di Pleiadiani intervenne a fianco del Terzo Reich per poi, dopo la guerra, istruire i contattisti?

http://www.tanker-enemy.tv/i-marziani-di-hitler.htm


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/04/2011, 18:16 
[8)]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1173
Iscritto il: 30/03/2011, 19:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/04/2011, 18:22 
Cita:
Messaggio di Lukas

Enigmi alieni - I marziani di Hitler

"I Marziani di Hitler" correla la scienza e la tecnologia del Terzo Reich a possibili contatti con extraterrestri da cui alcuni geniali intelletti della Germania nazionalsocialista, come Werner Von Braun, ricevettero informazioni e suggerimenti poi passati alla N.A.S.A. con l'operazione "Paper clip". Il documentario indaga il retroterra esoterico della Germania nata dalle ceneri della Repubblica di Weimar, soffermandosi sulla confraternita "Vril". Vril è il nome che lo scrittore britannico Bulwer Lytton diede ad una particolare forma di energia, appannaggio di una misteriosa civiltà sotterranea. Si noti la somiglianza tra i dischi volanti costruiti dai Tedeschi e le aeronavi immortalate dall'astrofilo George Adamski, corifeo del contattismo: una fazione di Pleiadiani intervenne a fianco del Terzo Reich per poi, dopo la guerra, istruire i contattisti?

http://www.tanker-enemy.tv/i-marziani-di-hitler.htm


Ma non venivano da Aldebaran e dai pianeti della costellazione dalla Lyra? [:D]

La storia di Adamsky e dei dischi nazisti faceva comodo durante la guerra fredda con l'URSS.



_________________
"Ti avverto, chiunque tu sia. Oh tu che desideri sondare gli arcani della Natura, se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi non potrai trovarlo nemmeno fuori. Se ignori le meraviglie della tua casa, come pretendi di trovare altre meraviglie? In te si trova occulto il Tesoro degli Dei.
Oh Uomo, conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei" - Oracolo di Delfi
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 41005
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/04/2011, 18:50 
I DISCHI VRIL

di Carlo Barbera

Tratto da:
http://www.arcadia93.org/vril-societ%C3%A0vril.html

La Società Vril combinava gli ideali politici dell’Ordine degli Illuminati di Baviera (cioè coloro che poi hanno nascosto tutta la questione "Agarthi") con il misticismo Hindù, la Teosofia di Madame Blavatsky e la Cabala Ebraica. Fu il primo gruppo nazionalista Germanico ad usare il simbolo della swastika come un emblema di collegamento tra l’occultismo Orientale con quello Occidentale. La Società Vril presentava l’idea di un matriarcato sotterraneo, un’utopia socialista governata da esseri superiori che avevano padronanza sulla misteriosa energia chiamata Forza Vril.

“Questa società segreta fu fondata, letteralmente, sulla novella di Bulver Lytton “The Coming Race” (La razza ventura), scritta nel 1871. Il libro (vedi: http://www.ufoforum.it/topic.asp?whichp ... _ID=120675) descrive una razza di uomini psichicamente molto più avanzata della nostra. Essi hanno raggiunto un tale potere su se stessi e sulle cose da essere quasi simili a dei. Per il momento sono nascosti e vivono in caverne, tunnel e grandi cavità al centro della Terra. Presto emergeranno per regnare su di noi.”


Il Mattino dei Maghi

Mentre compivano le ricerche per il loro classico libro “Il Mattino dei Maghi”, gli autori Jacques Bergier e Louis Pauwels ottennero la dichiarazione riportata sopra da uno dei più grandi esperti missilistici del mondo il Dr.Willy Ley, che lasciò la Germana nel 1933. Il Dr. Ley disse che i membri della Società Vril - che si formò poco prima che i Nazisti andassero al potere – credevano di possedere una conoscenza segreta che li avrebbe resi in grado di mutare la loro razza e li avrebbe resi simili agli uomini nascosti nelle viscere della Terra; si trattava di metodi di concentrazione, un intero sistema di ginnastiche interne per mezzo dei quali si sarebbero trasformati.

Queste tecniche erano probabilmente basate sugli Esercizi Spirituali di Ignazio di Loyola, le tecniche di concentrazione e di visualizzazione dei Gesuiti simili a molti insegnamenti occulti, in special modo ai culti sciamanici e al Buddismo Tibetano.

I Nazisti tenevano in grande considerazione questi Esercizi Spirituali, che credevano essere stati tramandati dagli Antichi Maestri di Atlantide. Gli occultisti del tempo sapevano che Ignazio era un Basco ed alcuni dichiaravano che il popolo Basco era l’ultima discendenza della razza Atlantidea. L’uso appropriato di queste tecniche avrebbe permesso la riattivazione del Vril per il dominio della razza Teutonica su tutte le altre.

La Società Vril credeva che chiunque fosse divenuto maestro del Vril sarebbe stato maestro di se stesso, degli altri attorno a lui e del mondo. Credevano anche che il mondo sarebbe cambiato e che i “Signori” sarebbero emersi dal centro della Terra. Chi non avrà fatto un’alleanza con loro e sarà divenuto egli stesso un “signore”, si ritroverà fra gli schiavi.

Nel suo libro “The Unknown Hitler”, l’autore Wulf Schartzwaller dice:

“Haushofer fu uno studente del mago e metafisico Russo George Gurdjeff. Sia Gurdjeff che Haushofer sostenevano di avere contatti con logge Tibetane segrete che possedevano il segreto del “Superuomo”. La Loggia Luminosa includeva Hitler, Aalfred, Rosenberg, Himmler, Goring e il medico personale di Hitler, Dr. Morell, tutti già membri della Thule Gesellschaft che si unirono alla Società Vril nel 1919. Il potere di suggestione di Hitler diviene più comprensibile se si ipotizza la sua conoscenza delle segrete tecniche psicologiche di Gurdjeff, basate sugli insegnamenti dei Sufi, dei Lama Tibetani e che lo resero familiare con l’insegnamento Zen della Società Giapponese del Dragone Verde”.
Con Hitler al potere nel 1933, sa la Thule Gesellschafts che la Società Vril ricevettero presumibilmente uno stato ufficiale di finanziamento per programmi continuativi per lo sviluppo di dischi da utilizzare sia per il volo spaziale che come macchine da guerra.


La Forza Vril ed il Sole Nero

Ne “La Razza Ventura” di Lytton, il popolo sotterraneo usa la Forza Vril per operare e governare il mondo (pochi bambini armati con bacchette a potere Vril sarebbero in grado di sterminare una razza di oltre 22 milioni di barbari minacciosi). Serviti da robots ed in grado di volare su ali dotate di forza Vril, i vegetariani Vril-ya sono – per stima propria – razzialmente e culturalmente superiori a chiunque altro sulla Terra, sopra e sotto la superficie. Ad un certo punto il narratore conclude (da prova linguistica) che i Vril-ya sono “discendenti dagli stessi antenati della grande famiglia Ariana, dai quali ha fluito, in varie correnti, la civiltà dominante nel mondo”.

La Forza Vril o Energia Vril si credeva derivasse dal Sole Nero, una grande sfera di “Prima Materia” che esiste ipoteticamente al centro della Terra, dando luce ai Vril-ya ed emanando radiazioni nella forma di Vril.
Albert Pike, 33° grado dell’Antico ed Accettato Rito di Frammassoneria Scozzese disse, [i]“C’è in natura una forza più potente, per mezzo della quale un singolo uomo che la possedesse, e conoscesse come dirigerla, potrebbe rivoluzionare e cambiare la faccia del mondo”.


Questa è la forza che i Nazisti ed il loro occulto circolo interno cercarono così disperatamente di scatenare sul mondo. Una manifestazione della “Grande Opera” promulgata dagli Adepti delle società segrete di tutte le epoche. La Società Vril si rifaceva ad un antico archetipo, già nella mente degli alchimisti e dei maghi, che fu solo re-interpretato da Lytton, nella luce di quell’epoca di revival occulto e di incalzante progresso scientifico.

Fu Madame Blavatsky, esule russa e fondatrice della teosofia, a interessarsi e studiare “seriamente” la misteriosa energia Vril. Influenzata anch’essa da “La Razza Ventura”, essa scrive nel suo “Iside Svelata”, pubblicato nel 1877: “Esiste una forza della natura i cui segreti poteri erano noti agli antichi teurghi ma che è negata dai moderni scettici. I fanciulli antidiluviani – che forse giocavano con essa, allo stesso modo in cui i bambini de ”La Razza Ventura” di Bulwer Lytton usano il tremendo Vril –la chiamavano “Acqua di Phtha”; i loro discendenti la denominarono Anima Mundi, l’anima dell’universo; più tardi, i cultori di ermetismo medievali la definirono “luce siderale”, o il “Latte della Vergine Celeste”, il “Magnes”, e molte altre denominazioni”.

Continua Madame Blavatsky: “C’è stata un’infinita confusione di appellativi per designare una medesima cosa. Il caos degli antichi, il fuoco sacro degli zoroastriani, o l’Antusbyrum dei Parsi; i fuochi di sant’Elmo degli antichi Germani; i lampi di Cybele; la torcia ardente di Apollo; la fiamma sull’altare di Pan; il fuoco inestinguibile nel tempio dell’Acropoli e in quello di Vesta; l’elmo fiammeggiante di Plutone; le scintille lucenti sul copricapo dei Dioscuri, sulla testa di Gorgone; l’elmo di Pallade e il caduceo di Mercurio; l’egizio Phtha, o Ra; il greco Zeus Cataibates (colui che discende); le lingue di fuoco; il roveto ardente di Mosè; il fuoco eterno dell’”abisso senza fondo”; i vapori dell’oracolo di Delfi; la Luce Siderale dei Rosacroce; l’Akasha degli adepti indù; la Luce Astrale di Eliphas Levi; l’aura e il fluido dei magnetizzatori; l’od di Reichenbach; il globo di fuoco di Babinet; lo Psychod e la forza ectenica di Thury; il magnetismo atmosferico di alcuni naturalisti; il galvanismo e, infine, l’elettricità : non sono altro che denominazioni diverse di molte manifestazioni o effetti della medesima e misteriosa causa onnipervasiva, l’Archeos dei Greci.”

Sempre Madame Blavatsky nel suo “La Dottrina Segreta“ del 1888, si esprime riguardo i poteri dell’energia Vril.

“E’ questa Forza vibratoria che, una volta diretta contro un’armata da un Agni Rath montato su un vascello volante, un aerostato, ridusse in cenere 100.000 uomini ed elefanti, con la stessa facilità con cui si calpesterebbe un topo. Se ne parla per allegorie nel Vishnu Purana, nel Ramayana e in altre opere: è la favola del saggio Papilla, il cui sguardo trasformò in una montagna di ceneri i 60.000 figli di Sagara, e cui si accenna nelle opere esoteriche come il Kapilaksha, l’”Occhio di Kapilla”.

Nei Vril-ya della “Razza Ventura” fu prevista l’idea di mutazione e trasformazione in una più alta forma di “uomo-dio”. Lo stesso Lytton fu un iniziato Rosacrociano ben versato nelle filosofie arcane ed esoteriche e sicuramente nei più grandi progressi della scienza dei suoi giorni.


Il "motore" degli UFO Nazisti?

Nella ricerca degli elementi che costituiscono l’idea e l’opera della Società Vril ed il Gruppo Thule ha importanza fondamentale l’esame del presunto programma segreto di UFO Nazisti.

Presumibilmente la Società Vril, attraverso le sue medium, stabilì una qualche forma di contatto con i “Capi Segreti” o gli stessi “Vril-ya”, ed iniziò segretamente a cooperare con alcuni scienziati Tedeschi alla fine degli anni ’20.

A partire dal 1936 Hitler inviò squadre di “Spelunkers”nelle caverne e nelle miniere di tutta l’Europa alla ricerca dei Vril-ya e durante gli anni 1937-38 i Nazisti compirono estensive esplorazioni delle regioni Antartiche. Sembra che, come l’Ammiraglio Byrd, ebbero successo nella ricerca dell’ingresso del favoloso buco del Polo Sud; fu qui che, come alcuni affermano, essi presero contatto con i “Superuomini Sconosciuti” che vivevano nella favolosa città di “Rainbow City”.

Nel 1922 le Società Thule e Vril costruirono il primo disco volante Tedesco, il JFM (Jenseitsflugmaschine) o “Macchina Volante dell’Altro Mondo”, a Monaco, per prove di volo canalizzato che durarono due anni. La ricerca fu condotta da W.O.Schumann dell’Università Tecnica di Monaco, ma il progetto fu interrotto nel 1924 con lo smantellamento della macchina ed il suo trasferimento nelle installazioni della Messerschmitt di Asburgo, dove fu conservata per ricerche successive dalle quali il Prof.Schumann sviluppò un’unità di levitazione che fu chiamata Schumann-Munich o Levitatore SM.

La nuova serie RFZ (Rundflugzeug) o “Velivoli Rotondi” iniziò nel 1937, dopo che la Società Vril comprò i terreni a riposo che circondavano l’aeroporto di Arado-Brandenburg. I dischi RFZ, 1,2,3,4 e 6 furono testati li sotto la supervisione della Società Vril mentre la Thule fu aiutata da una speciale branca tecnica delle SS, l’unità E-IV, che era impegnata nello sviluppo delle energie alternative.

La Società Thule lavorò dal 1935 in poi ad un disco diverso in una località segreta della Germania Nord-Occidentale riferita come Hauneburg. La macchina da loro prodotta fu conosciuta come H-Gerat (Congegno Hauneburg) ma nel 1939 quando fu perfezionato il motore Triebwerk (Thrustwork-Lavoro Potenziale) fu abbreviato ad Haunebu. L’Haunebu I° fu in breve designato come RFZ-5 quando la Thule si spostò da Hauneburg ad Arado-Brandenburg.

Il Triebwerk della Società Thule fu un rivoluzionario motore EMG (elettro-magnetico-gravitazionale) conosciuto anche come Tachyonator 7.

Anche la Società Vril sviluppò il proprio Triebwerk dal 1941 con il RFZ-7, che fu ri-battezzato Vril-1 Jager (Cacciatore).

Dopo che nel 1941 Hitler proibì le società segrete, sia la Società Thule che la Vril furono documentate sotto l’unità SS E-IV. La Vril divenne conosciuta anche come “Die Kette” (La Catena), che si riferisce al collegamento mentale tra i suoi membri.

Dal 1944 fu realizzato il disco a volo canalizzato Vril 7 Geist (Spirito) come anche un’enorme e cilindrica nave-madre di 139 metri chiamata Andromeda-Gerat (Congegno Andromeda).

Un’unità speciale chiamata Sonderburo (Ufficio Speciale) 13 fu creata ufficialmente dalla Luftwaffe per investigare su strani fenomeni aerei nei cieli del Reich ma sembra che il suo vero scopo fosse quello di coprire i frequenti rapporti di dischi e di sigari volanti in volo.

Nel Settembre del 1944 un pilota di jet ME-262 scoprì il luogo dove era custodito uno degli Andromeda e riportò il fatto; immediatamente il Sonderburo 13 cercò di fingere la propria ignoranza su tale congegno.

Contemporaneamente, mentre gli Alleati avanzavano ulteriormente nel Reich, la Società Vril programmò l’evacuazione della sua tecnologia in basi fuori dall’Europa, in modo particolare in una base segreta Antartica, la Base 211; mentre il loro piano personale era di evacuare le loro medium verso le stelle con il volo dell’Andromeda. Essi scomparvero nel Marzo del 1945 e non furono mai più trovati.

Note familiari per chi è nel campo della ricerca Ufologica. Molti libri sono stati scritti a riguardo, sebbene nessuno di essi sembra accordarsi in uno scenario comune. Gli Alleati confiscarono ogni frammento di documento Nazista e la maggior parte di essi sono tutt’ora classificati. L’esistenza della Società Vril fu rivelata incidentalmente, in documentazione rubata ed ora in possesso del Governo Britannico. Se i Vril-ya esistono e i Nazisti stabilirono veramente un contatto con questa razza superiore, potremmo presumere che la propulsione antigravitazionale lavorava sui principi della forza Vril.

Non importa quindi che la storia dei Vril-ya sia reale o meno. Molti hanno scoperto questa forza indipendentemente dalla novella di Lytton; in un modo o in un altro essa continua ad essere soppressa, a rimanere retaggio dei pochi, oggetto di studio e di sperimentazione ben oltre l’etica di qualsiasi scienza, forse in attesa di tempi nuovi e di nuove rivelazioni. Forse in attesa della razza ventura.

(1) La Thule-Gesellschaft (Società Thule) fu fondata il 17 Agosto 1918, da Rudolf von Sebottendorff, iniziato in Turchia alla Massoneria, all’occultismo, al misticismo Islamico, all’alchimia, al Rosicrucianesimo ed a molto altro. Il suo nome originale fu Gruppo di Studio per l’Antichità Germanica ma iniziò ben presto a disseminare propaganda antirepubblicana ed anti-Semitica.

Un movimento per promuovere le idee della Thule-Gesellschaft tra i lavoratori industriali e per combattere il Marxismo, fu costituito in Agosto del 1918 . Il Circolo Politico dei Lavoratori con il membro del Gruppo Thule, Karl Harrer, come presidente. Da ciò nacque il Partito Germanico dei Lavoratori nel 1919. Questo divenne in seguito il NSDAP sotto la leadership di Adolf Hitler. Esso aveva membri tra i massimi esponenti del partito, incluso Rudolf Hesse e Alfred Rosenberg, sebbene non Adolf Hitler. Serbottendorff dichiarò: ”I membri della Thule erano le persone alle quali si rivolse Hitler all’inizio e che per primi si allearono con Hitler. L’NSDAP (il Partito Nazista) fu creato dalla Società Thule nel 1920. Il Dr.Krohn, che creò la bandiera Nazista fu anche un membro della Società Thule.[/i]




Altre info interessanti le puoi trovare qui:

http://www.ufoforum.it/topic.asp?whichp ... _ID=119990
http://www.ufoforum.it/topic.asp?whichp ... _ID=120183
http://www.ufoforum.it/topic.asp?whichp ... _ID=120674
http://www.ufoforum.it/topic.asp?whichp ... _ID=120675
http://www.ufoforum.it/topic.asp?whichp ... _ID=120753



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7082
Iscritto il: 11/07/2009, 14:28
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/04/2011, 21:01 
Cita:
Thethirdeye ha scritto:


Nel suo libro “The Unknown Hitler”, l’autore Wulf Schartzwaller dice:

“Haushofer fu uno studente del mago e metafisico Russo George Gurdjeff. Sia Gurdjeff che Haushofer sostenevano di avere contatti con logge Tibetane segrete che possedevano il segreto del “Superuomo”. La Loggia Luminosa includeva Hitler, Aalfred, Rosenberg, Himmler, Goring e il medico personale di Hitler, Dr. Morell, tutti già membri della Thule Gesellschaft che si unirono alla Società Vril nel 1919. Il potere di suggestione di Hitler diviene più comprensibile se si ipotizza la sua conoscenza delle segrete tecniche psicologiche di Gurdjeff, basate sugli insegnamenti dei Sufi, dei Lama Tibetani e che lo resero familiare con l’insegnamento Zen della Società Giapponese del Dragone Verde”.

Questo è il motivo del grande interesse verso il Tibet dei nazisti prima e dei cinesi poi...[8D]
Vi posto un interessante racconto della spedizione in Tibet da parte delle SS nel 1938.
http://www.claudiomutti.com/index.php?u ... id_news=18



_________________
"Sei quello che sei, anche se non lo sai..."
Angeldark
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Viral Marketing Discoverer!Viral Marketing Discoverer!

Non connesso


Messaggi: 5038
Iscritto il: 03/12/2008, 15:07
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/04/2011, 21:09 
Ecco la puntata:



La faranno ancora un paio di volte in prima serata (o seconda) su History Channel, questa settimana..



_________________
"Chiedere a chi ha il potere, di riformare il potere!? Che ingenuità!" - Giordano Bruno

Indice "Tracce di UFO nella Letteratura"; topic.asp?TOPIC_ID=4630
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1173
Iscritto il: 30/03/2011, 19:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 10/04/2011, 21:13 
Dal blog di Marco Zagni

NAZI UFO'S SMOKING GUN- DOCUMENTO F.B.I.
NAZI UFO’S SMOKING GUN, OVVERO: DOCUMENTO F.B.I. SUI DISCHI TEDESCHI II G.M.

DOCUMENTO FBI SUGLI UFO TEDESCHI.


Vogliamo consegnare al sito web di “Edmund Kiss” questo documento del 1957 dell’FBI, declassificato, che dimostra, se ce ne fosse ancora bisogno, quanto le forze armate tedesche fossero avanti sullo studio, la progettazione e i tests di velivoli discoidali, a propulsione convenzionale e in questo specifico caso, non convenzionale. Abbiamo trovato l’originale di questo testo ( in inglese ), all’interno dell’ottimo saggio “ Verschwiegene Existenz II – Die Beweise “ di Sven Peters, Argo Verlag, DE, 2008. Un libro che consigliamo a tutti, se si conosce bene il tedesco. Se no, lo stesso documento si può trovare nel buon saggio in inglese di Henry Stevens, “Hitler’s flying Saucers”, Adventures Unlimited Press, USA, 2003. Saluti da Edmund Kiss-ZAMA.

DOCUMENTO FBI 62 – 83594- 384.

Detroit, Michigan 7 novembre 1957.

In risposta alla lettera diretta al dr. Robert Cutler, assistente speciale del Presidente Dwight D. Eisenhower, sul fatto che questi “avrebbe potuto dare informazioni sul razzo nel Texas” …censura…a Detroit avvenne una intervista il 7 novembre 1957 di cui diamo le seguenti informazioni: Nato il 19 febbraio 1926 nella città di Varsavia, Polonia …nome censurato…fu portato dall’Olanda come prigioniero di guerra a Gut Alt Golssen, circa 30 miglia a Est di Berlino, Germania, nel maggio 1942, dove rimase fino a poche settimane dopo la fine della seconda guerra mondiale. Spese i seguenti anni nei Campi di Lavoro a Strasburgo, Offenburg, …non si legge…Friburgo, in Germania. A Friburgo seguì una scuola tecnica radio e poi per circa un anno trovò impiego presso un centro tessile a Laurachbaden, Germania. Il due maggio 1951 giunse a New York negli USA con la nave “ SS generale Stewart “ e inviato come persona abile presso il Reverendo …censura….nel Michigan, registrazione stranieri numero…censura…
Dal maggio era stato impiegato a Detroit.
In seguito, notizie su un misterioso veicolo che aveva causato BLOCCHI AI MOTORI nel Texas, lo aveva spinto a mettersi in contatto con il Governo degli Stati Uniti per riferire di un fenomeno analogo che era stato osservato da lui nel 1944, nell’area di Gut Alt Golssen.
Secondo …censura…, durante il 1944, il mese non è stato dichiarato, mentre era diretto al lavoro nei campi in una zona non distante dal nord di Gut Alt Golssen, il motore del trattore si fermò mentre si trovavano sulla strada. Non vi erano altri macchinari visibili o altri veicoli sebbene si udisse uno strano rumore come una punta che picchiasse, simile a quello prodotto da un grande generatore elettrico. Apparve un milite delle SS e parlò brevemente con il conducente tedesco del trattore, che allora aspettò dai 5 ai 10 minuti, e dopo che il rumore cessò, il motore del trattore riuscì a partire normalmente. Dopo tre ore, sempre nella stessa zona, fuori dalla strada e dove con altri si stava lavorando ai campi, egli < il testimone , ndt > si insospettì nel vedere oltre al tedesco responsabile del gruppo anche dei soldati delle SS nell’area che normalmente era deserta, e vide una zona circolare del diametro di 100-150 iarde, protetto alla vista da un muro prefabbricato alto circa 50 piedi, dal quale si poteva osservare un veicolo che saliva verticalmente lentamente, ad un’altezza sufficiente da superare il muro e poi muoversi orizzontalmente a breve distanza fin ad uscire di vista, perché era coperto da un filare di alberi.
Questo velivolo, osservato da una distanza di circa 500 piedi, aveva una forma circolare, dalle 75 alle 100 iarde di diametro, alto circa 14 piedi, di un colore grigio scuro nelle parti superiore e inferiore, con una larghezza di circa 5-6 piedi. La sezione mediana di circa 3 piedi appariva in rapido movimento producendo un continuo effetto di annebbiamento visivo, simile al getto di un propellente di aeroplano < come l’effetto calore sull’asfalto, ndt >, ma che si estendeva alla circonferenza del velivolo, per quanto poteva essere osservato. Il rumore che usciva dal veicolo sembrava molto simile al picchiettio rumoroso udito prima. Il motore del trattore si fermò anche questa volta, ma il conducente tedesco non tentò di far ripartire il motore fino a quando il rumore non cessò , dopodiché il motore ripartì regolarmente. Si potevano vedere strani cavi di metallo, larghi un pollice e mezzo, forse di rame, sopra e sotto la superficie del terreno, in alcuni casi anche ricoperti d’acqua, e correvano dalla zona della copertura fino ad una strana struttura di cemento a forma di colonna, che si trovava tra la strada e la copertura. …
< il racconto continua brevemente senza altri particolari…tranne il fatto che il testimone polacco riferì che vi erano con lui altre 16 –18 persone , prigionieri di guerra Russi, Francesi e Polacchi, testimoni dell’evento , ndt >.

http://edmundkiss-zama.blogspot.com/201 ... o-fbi.html



_________________
"Ti avverto, chiunque tu sia. Oh tu che desideri sondare gli arcani della Natura, se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi non potrai trovarlo nemmeno fuori. Se ignori le meraviglie della tua casa, come pretendi di trovare altre meraviglie? In te si trova occulto il Tesoro degli Dei.
Oh Uomo, conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei" - Oracolo di Delfi
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1173
Iscritto il: 30/03/2011, 19:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/04/2011, 17:31 
A proposito di Hitler pare non sia morto nel bunker ma scappato in argentina a dire di questo file dell'FBI

http://vault.fbi.gov/adolf-hitler/adolf ... of-04/view



_________________
"Ti avverto, chiunque tu sia. Oh tu che desideri sondare gli arcani della Natura, se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi non potrai trovarlo nemmeno fuori. Se ignori le meraviglie della tua casa, come pretendi di trovare altre meraviglie? In te si trova occulto il Tesoro degli Dei.
Oh Uomo, conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei" - Oracolo di Delfi
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/04/2011, 19:55 
.....che cercassero cose strane come il santo gral o l'arca della'alleanza
o facessero spedizione in varie parti del mondo x un fatto esoteristico passa,ma che potesssero avere contatti con alieni a me sembra una cosa molto fantasiosa,ma se avessero avuto veramente contatti con entita' cosi'superiori certo che il conflitto non sarebbe stato perso [;)]


Ultima modifica di ubatuba il 11/04/2011, 19:58, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/04/2011, 20:07 
A parte l'"acqua pesante" e le V-2 non hanno fatto altro ...[^]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1173
Iscritto il: 30/03/2011, 19:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 11/04/2011, 21:11 
Cita:
Ufologo 555 ha scritto:

A parte l'"acqua pesante" e le V-2 non hanno fatto altro ... [^]


Non vivo nei mondi di fantascienza ma non ne sarei così sicuro [;)]

Ricordiamoci che hanno inventato anche il primo computer anche se i libri dicono che fu invenzione inglese o americana.

http://cronologia.leonardo.it/storia/bi ... usekon.htm

La benzina sintetica

http://www.minerva.unito.it/Storia/Articoli/Bergius.htm

Aereo a reazione

http://it.wikipedia.org/wiki/Aereo_a_reazione

Sono sufficienti?



_________________
"Ti avverto, chiunque tu sia. Oh tu che desideri sondare gli arcani della Natura, se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi non potrai trovarlo nemmeno fuori. Se ignori le meraviglie della tua casa, come pretendi di trovare altre meraviglie? In te si trova occulto il Tesoro degli Dei.
Oh Uomo, conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei" - Oracolo di Delfi
Top
 Profilo  
 

Bannato
Bannato

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 4937
Iscritto il: 17/07/2009, 09:40
Località: Milano
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/04/2011, 11:17 
Cita:
Ufologo 555 ha scritto:

A parte l'"acqua pesante" e le V-2 non hanno fatto altro ...[^]

Ufologo non puoi averne di certezza,a meno che tu non facessi parte del sistema.


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/04/2011, 11:51 
Ho capito, ma da qui a parlare di ... UFO! [;)]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 1173
Iscritto il: 30/03/2011, 19:03
Località:
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/04/2011, 12:43 
Cita:
Ufologo 555 ha scritto:

Ho capito, ma da qui a parlare di ... UFO! [;)]


Ufo no, lasciamo a greyfalcon le fughe in avanti, ma studi molto avanzati e prototipi di veicoli particolari certamente si.

Buona visione

http://freeforumzone.leonardo.it/lofi/P ... 91334.html



_________________
"Ti avverto, chiunque tu sia. Oh tu che desideri sondare gli arcani della Natura, se non riuscirai a trovare dentro te stesso ciò che cerchi non potrai trovarlo nemmeno fuori. Se ignori le meraviglie della tua casa, come pretendi di trovare altre meraviglie? In te si trova occulto il Tesoro degli Dei.
Oh Uomo, conosci te stesso e conoscerai l’Universo e gli Dei" - Oracolo di Delfi
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1365
Iscritto il: 07/03/2010, 18:29
Località: Lucca
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 12/04/2011, 12:46 
E tra l'altro, in una delle spedizioni di cui parlate hanno avuto accesso a documenti sacri della letteratura veda ove viene descritta una tavola degli elementi chimici molto ante litteram...che permise loro di fare opera di retroingegneria sui famosi Vimana.
Sistemi a propulsione non convenzionale basati sulla manipolazione tramite campi elettromagnetici alternati del campo gravitazionale e molto altro.
Vi dice niente il fluido Xerum 525 ?
Esso è una parte del sistema che venne costruito...la famosa "campana"...
Ci scommettete che oggi esiste quanto meno una suddivisione a due di cosiddetti U.F.O...una parte di provenienza non terrestre ed un'altra di progetto e concepimento tutto svolto sulla Terra.
E ci sono troppi minimi comuni denominatori...propulsione antigravitazionale (conosciuta millenni or sono ed oggi riscoperta), le famose teorie sulla unificazione dei campi elettromagnetici e gravitazionale, gli elementi iper "pesanti" descritti dal troppo presto ridicolizzato Robert Lazar ecc. ecc.
E la comica delle comiche è che quando anche si analizzano i famosi Vimana lo si fa sempre secondo i dettami dell'aerodinamica e delle cosiddette leggi fisiche conosciute...
In pratica dei bimbi che cercano di capire sbagliando come funziona un supercomputer...
I Vimana millenni or sono si spostavano nei cieli terrestri e nello spazio esterno in barba all'attrito con i fluidi ecc. ecc.
Ciò che mi disturba è che questa favolosa tecnologia quando era presente ed attuale era anche a disposizione della "umanità" che viveva su questo pianeta...
Oggi invece viviamo in un mondo in cui moltissimi avanzamenti e riscoperte, sottolineo ri-scoperte, sono mantenuti segregati e mai verranno resi disponibili...
Siamo una civiltà regredita non avanzata rispetto all'estremo passato...
Grazie.

Marco71.



_________________
Talpy, Lincy, Rossy e Trippy di Mamma Rossina. Gimpsy.
Silvestro...Briciola...Mamma Gojira e Bimbina.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 41 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Oggi è 03/08/2020, 13:36
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org