Time zone: Europe/Rome




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 165 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 11  Prossimo
Autore Messaggio

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8572
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2013, 14:26 
caro morpheus,

Cita:
io vedo solo delle orme di scarpa


[:0] [:0]
siamo su Marte!! [8D] [;)]
ma davvero nessuno vede il vasetto'???(oltre a ufologo)
( ultima foto in basso a destra)

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 15/02/2013, 14:42 
Cita:
mauro ha scritto:
ma davvero nessuno vede il vasetto'???(oltre a ufologo)
( ultima foto in basso a destra)

ciao
mauro


Presente. [:D]

Forse qui si vede meglio:

Immagine



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2307
Iscritto il: 03/12/2008, 21:09
Località: roma
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/03/2013, 09:09 
Cita:
zakmck ha scritto:

Cita:
mauro ha scritto:
ma davvero nessuno vede il vasetto'???(oltre a ufologo)
( ultima foto in basso a destra)

ciao
mauro


Presente. [:D]

Forse qui si vede meglio:

Immagine


Quale vasetto?Una foto cosi' poco nitida nn ha alcun valore probante...mille volte abbiamo visto come luci ed ombre possano creare effetti strani si da far sembrare oggetti perfettamente naturalei come degli artifact.
Intendiamoci ci sono dele immagini davvero intriganti di marte come la presenza di oggetti spiraliformi sul suolo che fanno ensare a conchiglie,ma francamente in questa precisa immagine ci vuole molta fantasia per vedere qualcosa di strano...



_________________
"Bisogna cercare orizzonti lontani non solo per scopi pragmatici, ma perché l'immaginazione e l'anima vengano nutrite dalla meraviglia e dalla bellezza".
Verner Von Braun,1972
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8132
Iscritto il: 24/01/2011, 14:04
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/03/2013, 09:41 
Cita:
tommaso ha scritto:
Quale vasetto?Una foto cosi' poco nitida nn ha alcun valore probante...mille volte abbiamo visto come luci ed ombre possano creare effetti strani si da far sembrare oggetti perfettamente naturalei come degli artifact.
Intendiamoci ci sono dele immagini davvero intriganti di marte come la presenza di oggetti spiraliformi sul suolo che fanno ensare a conchiglie,ma francamente in questa precisa immagine ci vuole molta fantasia per vedere qualcosa di strano...


...non so se hai notato le faccine....



_________________
"Se riesci a mantenere la calma quando tutti intorno a te hanno perso la testa, forse non hai afferrato bene la situazione" - Jean Kerr

"People willing to trade their freedom for temporary security deserve neither and will lose both" - Benjamin Franklin
"Chi e' disposto a dar via le proprie liberta' fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non otterra' né la liberta' ne' la sicurezza ma le perdera' entrambe" - Benjamin Franklin

"Soltanto chi non ha approfondito nulla può avere delle convinzioni" - Emil Cioran

"Quanto piu' una persona e' intelligente, tanto meno diffida dell'assurdo" - Joseph Conrad

"Guardati dalla maggioranza. Se tante persone seguono qualcosa, potrebbe essere una prova sufficiente che è una cosa sbagliata. La verità accade agli individui, non alle masse." – Osho

Immagine
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2064
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/03/2013, 10:46 
HOARA COMUNICA
(attraverso il nostro ambasciatore terrestre Eugenio Siragusa):


QUANDO L'ESISTENZA DELL'UOMO TERRESTRE COMINCIAVA AD ISTRUIRSI
IN FORMA ORGANIZZATIVA SOCIALE, SUL PIANETA MARTE, COSÌ COME VOI
LO CHIAMATE, ESISTEVA GIÀ DA TEMPO UNA FIORENTE, MATURA CIVILTÀ
ISTITUITA ED ISTRUITA DA UN GRUPPO DI COLONIZZATORI PROVENIENTI
DALLA CONFEDERAZIONE INTERGALATTICA DI CUI NOI FACCIAMO PARTE
DA BEN QUINDICI MILIARDI DI ANNI DEL VOSTRO TEMPO.

IL POPOLO ATLANTIDEO PRIMA E GLI EGIZIANI POI, EBBERO DA QUESTI
COLONIZZATORI VALIDI RAPPORTI DI CONOSCENZA SIA SULL'ASTROFISICA
CHE SULLA METAFISICA.

EBBERO ANCHE NOZIONI BEN PRECISE SU ALTRI CAMPI DELLO SCIBILE
COSMOFISICO E COSMODINAMICO.
CON PRECAUZIONE, AL POPOLO ATLANTIDEO FU CONCESSA LA CONOSCENZA
DI UNA "PARTICOLARE SCIENZA SPAZIALE", DI UNA TECNICA CAPACE DI
PSICHIZZARE LA MATERIA APPARENTEMENTE INERTE E DI EFFETTUARE
ALCHIMIE ED ALTRO.

MA POICHÉ PREVALSE LA NATURA CORRUTTIBILE DELL'UOMO E DEI SUOI
PERVERSI ISTINTI, LE PRECAUZIONI PRESE FURONO MESSE IN EVIDENZA.
GLI ELOHIM, I SOLI A POTER DECIDERE, SENTENZIARONO UN SEVERO
INTERVENTO PUNITIVO DOPO AVER CONCESSO ALLA PARTE MIGLIORE E
REALIZZATA DI PORSI IN SALVO.

ED ECCO GLI EGIZIANI ED ALTRI EMIGRATI NELL'AMERICA DEL CENTRO E
DEL SUD, CON TUTTO IL LORO BAGAGLIO CULTURALE A SUO TEMPO
RICEVUTO E RIMANIFESTATO.
LA FORZA DEGENERANTE, PURTROPPO, SI ERA SOLO ASSOPITA.

QUANDO I PRIMI ASTRONAUTI TERRESTRI METTERANNO PIEDE SUL
PIANETA MARTE AVRANNO MODO DI RISTRUTTURARE QUESTA STORIA.
AVRANNO LA SORPRESA DI NON POTERSI CONSIDERARE I SOLI
ESSERI INTELLIGENTI DELL'INTERO CREATO.
AVRANNO LA POSSIBILITÀ DI MEDITARE E DI DEDURRE.

http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/aq_ca02b.htm



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20180
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/03/2013, 17:23 
Cita:
FACCIAMO PARTE
DA BEN QUINDICI MILIARDI DI ANNI DEL VOSTRO TEMPO


Cita:
Wiki scrive:
L'età dell'Universo è il tempo passato tra il Big Bang e il giorno d'oggi. Le osservazioni attuali suggeriscono che quest'età sia di circa 13,72 miliardi di anni, con un'incertezza di circa 120 milioni di anni.


^_^ Dov'è l'errore? Chi sbaglia? :)



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Grigio
Grigio

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 2064
Iscritto il: 09/07/2012, 10:56
Località: Arcadia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 01/03/2013, 17:47 
Cita:
MaxpoweR ha scritto:

Cita:
FACCIAMO PARTE
DA BEN QUINDICI MILIARDI DI ANNI DEL VOSTRO TEMPO


Cita:
Wiki scrive:
L'età dell'Universo è il tempo passato tra il Big Bang e il giorno d'oggi. Le osservazioni attuali suggeriscono che quest'età sia di circa 13,72 miliardi di anni, con un'incertezza di circa 120 milioni di anni.




^_^ Dov'è l'errore? Chi sbaglia? :)



Indovina...indovinello...! [:o)]
Leggi Bene...

"Le osservazioni attuali suggeriscono che quest'età sia di
CIRCA 13,72 miliardi di anni"



Ciao Max ;o)



_________________
" La Giustizia del Padre
è lenta ed Inesorabile. "
Eugenio Siragusa
Top
 Profilo  
 

Marziano
Marziano

Non connesso


Messaggi: 1164
Iscritto il: 19/09/2012, 20:29
Località: Genova
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02/03/2013, 00:23 
Catwalk,perdona la mia scarsa acutezza:cosa vorrebbe dire quella dichiarazione?



_________________
Alessio
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8572
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02/03/2013, 14:02 
cari amici,
secondo me vuol dire che una civiltà superiore potrebbe avere conoscenze "diverse" dalle nostre , infatti si pensava che la terra fosse piatta, e che avesse circa 6000 anni(secondo la Bibbia) E, dirò di più,
c'è ancora OGGI chi ci crede!!! [8D]

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 8572
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02/03/2013, 14:13 
Cari amici,
Cita:
francamente in questa precisa immagine ci vuole molta fantasia per vedere qualcosa di strano...



questa frase comporta una riflessione, ovverosia ,che ogniuno può o vuole, vedere o non vedere ciò che vuole [;)]

Mi torna in mente ciò che lessi tempo fa, di un chirurgo di plastica facciale, che esprimeva come i cambiamenti erano soprattutto di origine
"mentale", poichè , alcuni individui si vedevano "come prima dell'operazione" nonostante gli fossero sottoposte le foto con la differenza del prima e dopo [;)]

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 20180
Iscritto il: 08/07/2012, 15:33
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 02/03/2013, 15:51 
quindi sbagliamo noi e l'universo ha almeno 17\18 miliardi di anni se questi ne fanno parte da almeno 15 ^_^ buono a sapersi!



_________________
la prima religione nasce quando la prima scimmia, guardando il sole, dice all'altra scimmia: "LUI mi ha detto che TU devi dare A ME la tua banana. (cit.)
Top
 Profilo  
 

Pleiadiano
Pleiadiano

Avatar utente

Difensore della logicaDifensore della logica

Non connesso


Messaggi: 4533
Iscritto il: 05/12/2008, 22:51
Località: Padova
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 03/03/2013, 19:43 
Cita:
catwalk ha scritto:

Cita:
MaxpoweR ha scritto:

Cita:
FACCIAMO PARTE
DA BEN QUINDICI MILIARDI DI ANNI DEL VOSTRO TEMPO


Cita:
Wiki scrive:
L'età dell'Universo è il tempo passato tra il Big Bang e il giorno d'oggi. Le osservazioni attuali suggeriscono che quest'età sia di circa 13,72 miliardi di anni, con un'incertezza di circa 120 milioni di anni.




^_^ Dov'è l'errore? Chi sbaglia? :)



Indovina...indovinello...! [:o)]
Leggi Bene...

"Le osservazioni attuali suggeriscono che quest'età sia di
CIRCA 13,72 miliardi di anni"



Ciao Max ;o)




Tieni conto che poi quei 13 miliardi di anni vanno ridotti ulteriormente, perché ci sono voluti alcuni miliardi di anni prima che si formassero sistemi planetari come il nostro e che vi si potesse formare la vita e la civiltà ...


Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5107
Iscritto il: 10/01/2009, 13:06
Località: Barletta
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/03/2013, 01:00 
Cita:
Marte potrebbe aver ospitato la vita
Nelle rocce tracce di elementi che lo testimoniano

Immagine

Su Marte in passato c'erano le condizioni favorevoli all'esistenza della vita: è quanto mostra l'analisi del primo campione di roccia marziana che il rover della Nasa Curiosity ha prelevato con il suo speciale trapano. ''Una questione fondamentale per questa missione è se Marte ha mai avuto un ambiente abitabile" ha osservato, Michael Meyer della Nasa durante la conferenza stampa in corso presso il Jet Propulsion Laboratory. "Da quello che sappiamo ora - ha aggiunto - la risposta è si". Nel campione di roccia esaminato dal rover Curiosity, la Nasa ha identificato zolfo, azoto, idrogeno, ossigeno, fosforo e carbonio, alcuni degli ingredienti chimici fondamentali per la vita. La polvere e' stata prelevata dal rover laboratorio della Nasa perforando una roccia sedimentaria nei pressi di un antico letto di un torrente nel cratere Gale dove Curiosity si e' posato nell'agosto del 2012. Gli indizi di questo ambiente abitabile provengono dall’analisi condotta dagli strumenti Sample Analysis at Mars (Sam) e Chemistry and Mineralogy (CheMin). I dati indicano che l'area che sta esplorando il rover , chiamata Yellowknife Bay, e' stata il letto di un antico sistema fluviale o il letto di un lago bagnato a intermittenza, un ambente che avrebbe potuto fornire l'energia chimica e altre condizioni favorevoli per sostenere microrganismi. Questo ambiente antico umido, a differenza di alcuni altri su Marte, non era ne' troppo ossidante, ne' troppo acido, o estremamente salato. ''I minerali argillosi costituiscono almeno il 20 per cento della composizione di questo campione'' ha detto David Blake, responsabile dello strumento Chemin del centro di ricerca Ames della Nasa. Questi minerali argillosi sono un prodotto della reazione fra l'acqua relativamente fresca con minerali come olivina, anche presenti nel sedimento. La presenza di solfato di calcio insieme con l'argilla suggeriscono inoltre che il suolo e' neutro o leggermente alcalino. I ricercatori della Nasa sono rimasti sorpresi di trovare nel campione una miscela di sostanze chimiche ossidate, meno ossidate, e anche non ossidate che forniscono delle differenze di energia (gradienti) che, per esempio sulla Terra molti microbi sfruttano per vivere. ''La gamma di ingredienti chimici che abbiamo identificato nel campione e' impressionante - ha osservato Paul Mahaffy, responsabile dello strumento Sam che lavora al Goddard Space Flight Center della Nasa - abbinamenti come solfati e solfuri indicano una possibile fonte di energia chimica per i microrganismi''. Ora che e' stato scoperto che in passato Marte era favorevole alla vita, l'obiettivo, ha spiegato la Nasa e' ora cercare composti organici.


http://www.ansa.it/scienza/notizie/rubr ... 87961.html


Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 14885
Iscritto il: 26/12/2009, 12:30
Località: ravenna
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/03/2013, 10:59 
Dopo i recenti blocchi per problemi tecnici con i computer di bordo, Curiosity torna alla grande con un annuncio da parte del team di scienziati che si occupa delle sue indagini, che spiegano come dal recente campione analizzato emerge che nel passato, Marte era caratterizzata da condizioni compatibili con la possibile comparsa della vita! Gli scienziati hanno identificato tracce di zolfo, azoto, idrogeno, ossigeno, fosforo e carbonio; tutti ingredienti chiave per la chimica organica pre-biotica. Il campione proviene da una roccia sedimentaria del fondale di un antico lago nel Cratere Gale, in cui Curiosity ha recentemente scavato con una trivella.

"Una delle domande fondamentali che ci poniamo con questa missione marziana è se il pianeta ha mai supportato ambienti abitabili" ha spiegato Michael Meyer, scienziato a capo del Mars Exploration Program, della NASA. "Per quello che sappiamo ora, la risposta è si!"

Indizi riguardo all'abitabilità dell'ambiente marziano arrivano dai dati provenienti dallo strumento SAM (Sample Analysis at Mars) e dal CheMin (Chemistry and Mineralogy) presenti nel rover. I dati mostrano come l'aria chiamata Yellowknife Bay, che Curiosity sta esplorando ora, era la parte finale di un antico sistema di fiumi o almeno un lago intermedio che potrebbe aver fornito l'energia chimica e altre condizioni favorevoli alla comparsa e vita di microbi. La roccia è fatta di argille ricche di minerali, solfati e altri complessi composti chimici. L'antichissimo ambiente presente qui, molto umido, diversamente da altri non era drasticamente ossidante, acido o estremamente salato.




Immagine:
Immagine
90,41 KB


Superficie di Marte ritagliata con gli strumenti di abrasione di Curiosity . Credit: NASA/JPL/Caltech/MSSS

La nicchia rocciosa dove Curiosity si è messo a trivellare per raccogliere il suo primo campione si trova all'interno di uno dei canali di questo sistema di fiumi che discende dal bordo del Cratere Gale. Il fondale roccioso è fatto di rocce sedimentari a granelli molto fini, e conserva le prove di diversi periodi di condizioni umide, che si sono succeduti nella storia evolutiva di Marte. Ci sono anche vene e noduli a riprova della tormentata e tumultuosa storia geologica del luogo.

Solo pochi mesi prima, poche centinaia di metri da qui, Curiosity aveva trovato le prove che l'intera superficie su cui si poggiava era il fondale di un antico fiume! "I minerali argillosi costituiscono almeno 20% della composizione di questo campione" ha spiegato David Blake, investigatore principale per lo strumento CheMin, dell'Ames Research Center, della NASA.




Immagine:
Immagine
129,35 KB


Immagine orbitale che mostra i depositi in cui si trova ora Curiosity. Credit: NASA/JPL/Caltech/MSSS

Questi minerali argillosi sono un prodotto della reazione dell'acqua relativamente fresca con i minerali ignei, come l'olivina, anch'essi presenti nei sedimenti. La reazione potrebbe essere avvenuta nei depositi sedimentari, durante il trasporto dei sedimenti, o nella regione d'origine dei sedimenti. La presenza del solfato di calcio insieme all'argilla suggerisce che il suolo è neutro o appena un po' alcalino.

Gli scienziati sono rimasti molto sorpresi a trovare un misto di elementi ossidati, poco ossidati e neanche un po' ossidati, tutti insieme, provando un gradiente energetico che molti microbi sfruttano sulla Terra per vivere. L'ossidazione parziale è stata intuita inizialmente già dal fatto che i tagli nella pietra mostravano polvere grigia e non rossa.

"Lo spettro di ingredienti chimici che abbiamo identificato nel campo è davvero impressionante e suggerisce la presenza di coppie come solfati e solfiti che indicato una possibile sorgente di energia chimica da sfruttare per eventuali micro-organismi" ha spiegato Paul Mahaffy, investigatore principale per gli strumenti SAM.

Nei prossimi giorni sarà raccolto un nuovo campione per aiutare a confermare i risultati ottenuti anche dall'analisi di diversi dei gas traccia trovati dal SAM.



Immagine:
Immagine
73,96 KB


Il grafico mostra i gas traccia svelati durante l'analisi con lo strumento SAM all'interno del rover Curiosity. Credit: NASA/JPL/Caltech/MSSS

"Abbiamo caratterizzato dei campioni molto antichi di un tempo in cui Marte era grigia, e dove le condizioni erano favorevoli alla vita" ha spiegato John Grotzinger, del Caltech. "Curiosity è una missione dedicata alla scoperta e all'esplorazione e come team sentiamo che ci sono molte altre scoperte eccitanti che ci aspettano nei prossimi mesi e anni."

Gli scienziati hanno in mente di lavorare con Curiosity ancora per un po nell'area "Yellowknife Bay" prima di iniziare a dirigersi verso il monte centrale "Mount Sharp", dove inizieranno ad analizzare gli strati geologi esposti alla base del monte, dove dall'orbita sono stati rilevati molti minerali solfati e argillosi.
Ora che abbiamo scoperto che Marte poteva ospitare vita, dobbiamo capire altri dettagli importanti come la durata di queste condizioni, se erano locali o globali e da cosa erano caratterizzati il clima e le fonti energetiche presenti.

http://www.jpl.nasa.gov/news/news.php?r ... 2013-092#2

http://www.link2universe.net/2013-03-12 ... ella-vita/

ma e' mai possibile che queste notizie vengano sbandierate come una grande novita',in realta' sono note fin dai tempi dei dati viking,era sufficente analizzare tutti i dati e si sarebbe giunto alle medesime considerazione,con la conseguenza di avere perso oltre 30 anni..........e tanti dollari che magari potevano essere indirizzati a missioni + complesse [;)]


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Nonno sapienteNonno sapiente

Non connesso


Messaggi: 49592
Iscritto il: 27/12/2007, 11:23
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: 13/03/2013, 11:44 
Magari le stanno effettuando le "missioni" più complesse! siamo noi a non saperlo ...[8)]



_________________
Immagine Operatore Radar Difesa Aerea (1962 - 1996)
U.F.O. "Astronavi da altri Mondi?" - (Opinioni personali e avvenimenti accaduti nel passato): viewtopic.php?p=363955#p363955
Nient'altro che una CONSTATAZIONE di fatti e Cose che sembrano avvenire nei nostri cieli; IRRIPRODUCIBILI, per ora, dalla nostra attuale civiltà.
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 165 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9 ... 11  Prossimo

Time zone: Europe/Rome


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 28/10/2020, 20:48
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org