Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 872 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 51, 52, 53, 54, 55, 56, 57 ... 59  Prossimo
Autore Messaggio

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40672
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 22/01/2017, 21:50 
SAPELLI: L’ EUROPA È STATA FONDATA DALLA MASSONERIA

Guarda su youtube.com



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40672
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 01/03/2017, 21:10 
Massoneria: La Guardia di Finanza
sta sequestrando gli elenchi degli iscritti


16998944_1346568162084509_5043642956169212653_n.jpg


ANSA - 01 marzo 2017
http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews ... 169ee.html

Massoneria: La Guardia di Finanza sta sequestrando gli elenchi degli iscritti,
dal 1990 a oggi, alle logge di Calabria e Sicilia delle associazioni massoniche:
Grande Oriente d'Italia; Gran Loggia Regolare d'Italia; Serenissima Gran Loggia
d'Italia; Gran Loggia d'Italia degli Antichi Liberi Accettati Muratori.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5448
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 01/03/2017, 21:45 
Sarebbe una gran cosa se oltre ad acquisire i nomi li rendessero PUBBLICI...



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 11119
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 01/03/2017, 22:16 
E io che credevo che fosse finito tutto con la P2.



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Astronave
Astronave

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 994
Iscritto il: 18/10/2013, 13:02
Località:
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 10:59 
Cita:
Sinfonia Rossa: Sovversione, Banche e NWO

di H. Makow
Traduzione di Anticorpi.info


Immagine

La maggior parte della gente è convinta che il comunismo sia un'ideologia finalizzata alla tutela della proprietà pubblica, dei poveri e dei lavoratori. Questo equivoco è stato uno stratagemma semplice ma di grande successo attraverso cui centinaia di milioni di persone sono state tratte in inganno.

Il comunismo è un regime capitalistico di monopolio statale. Lo fu nelle dittature del secolo scorso, dove lo Stato diventò totalitario ed invasivo, e la stessa cosa sta accadendo oggi in Occidente.

Che si sviluppi ad Oriente oppure Occidente, il comunismo è sempre finalizzato a concentrare tutta la ricchezza ed il potere nelle mani di un cartello di banche centrali (Rothschild e alleati) travestito da potere dello Stato. Lo Stato è gestito da burattini ed agenti inconsapevoli.

Quando l'Unione Sovietica si dissolse, la ricchezza nazionale fu suddivisa tra pochi 'oligarchi', i quali erano anche uomini di fiducia dei Rothschild. Ogni ideologia che tenda a concentrare ulteriormente la ricchezza ed il potere nelle mani dello stato è sempre comunismo in una qualche nuova veste. Ideologie come il socialismo, il liberalismo, il fascismo, il neo-conservatorismo, il sionismo ed il femminismo, sono tutte parti integranti del pensiero comunista e sono orchestrate e finanziate dal cartello bancario centrale.

L'essenza del Nuovo Ordine Mondiale è comunista. I maggiori eventi nel mondo vengono progettati per incrementare il potere dei governi a discapito dei capitali privati e dei singoli individui. Ad esempio, i virus - menzionati oltre un secolo fa nei Protocolli di Sion - sono creati artificialmente per indurre la gente a sottoporsi a vaccino o a lasciarsi mettere in quarantena. Gli eventi terroristici false flag sono progettati per accrescere l'insicurezza e la comune propensione all'accettazione di un regime totalitario.

Sinfonia Rossa.
Nel 2003 ho sottoposto ai miei lettori questo documento esplosivo di 50 pagine. Il testo rimuove il velo dalla storia moderna ed illustra il reale significato della rivoluzione, del comunismo, della massoneria e della guerra. Il documento non era destinato a diventare di dominio pubblico, ma il traduttore, dottor J. Landowsky, ne ricavò una copia non autorizzata.

Dopo i Protocolli dei Savi di Sion, Sinfonia Rossa è la migliore fonte di rivelazioni sul reale stato del nostro mondo. Sinfonia Rossa è un rapporto redatto nel 1938 dalla polizia segreta stalinista (NKVD) contenente la trascrizione dell'interrogatorio di Christian Rakovsky, ambasciatore sovietico che fu anche stretto collaboratore di Leon Trotsky (agente Rothschild). Il testo è consultabile online a questo indirizzo oppure nel saggio Il Quarto Reich dei Ricchi, di Des Griffin.

Il testo afferma che l'esperienza umana sia messa in gravissimo pericolo da interessi privati ​​che hanno usurpato la funzione di creazione della moneta in tutto il mondo. La storia moderna riflette il graduale processo con cui sono stati trasferiti ogni ricchezza e potere verso tali entità, distruggendo la civiltà occidentale e preparando il terreno per l'instaurazione di uno stato di polizia mondiale. Nel 1938 Rakowsky affermò che tutto il mondo fosse controllato dal sindacato dei banchieri sabbateani dei Rothschild (Illuminati, massoni, sionisti), e dai loro alleati.

Rakovsky, il cui vero nome era Chaim Rakover, fu condannato a morte durante le epurazioni con cui Stalin si liberò della fazione trotzkista del partito. Leon Trotsky scrisse nell'autobiografia, My Life: "Christian G. Rakovsky (...) ha svolto un ruolo attivo nel funzionamento interno di quattro partiti socialisti nazionali - bulgaro, russo, francese e rumeno - fino a diventare uno dei leader della Federazione Sovietica, uno dei fondatori dell'Internazionale Comunista, Presidente dei Commissari del Popolo Ucraino Sovietico, ed ambasciatore sovietico in Inghilterra ed in Francia ... "

Durante l'interrogatorio Rakovsky cercò di avvisare i propri interlocutori che i banchieri avessero creato lo stato comunista con l'obiettivo di farne una "macchina di potere totale" senza precedenti nella storia umana. In passato, a causa di molti fattori "c'è sempre stato spazio per la libertà individuale. Riesci a capirmi quando dico che quelli che già oggi dominano parzialmente le nazioni ed i governi del mondo hanno velleità di dominio assoluto? Riesci a capire quando dico che questo è l'unico obiettivo che ancora non siano riusciti a raggiungere?"

Una forza perniciosa paralizza la nostra vita nazionale. Rakovsky la identifica con queste parole: "Immagina un piccolo numero di persone titolari di un potere illimitato derivante dal possesso di ogni ricchezza reale, e forse vedrai chi sono i dittatori assoluti della borsa ... Se hai abbastanza immaginazione, allora potrai anche riconoscere la loro influenza anarchica, immorale e anti-sociale, vale a dire la loro essenza votata alla sovversione ... ora inizi a capire?"

"(...) Creano il denaro dal nulla al fine di rendere il suo volume prossimo all'infinito. E' solo un'astrazione, un pensiero, una figura, un numero ... il credito, la fede ..." (Griffin, pp. 245-246)

Naturalmente per proteggere il loro monopolio del denaro hanno bisogno di monopolizzare anche tutto il potere ed il pensiero comune. La creazione di un governo mondiale è necessaria per evitare che un qualsiasi singolo paese possa decidere unilateralmente di tornare ad emettere il proprio credito (denaro) o ripudiare il debito pubblico. Questo è il Nuovo Ordine Mondiale.

Marxismo.
Il movimento rivoluzionario di sinistra che ha contraddistinto tutta la storia moderna, è stato un mezzo per istituzionalizzare il potere bancario e allo stesso tempo distruggere il vecchio ordine mondiale. Il marxismo, "prima di essere un sistema filosofico, economico e politico, è una cospirazione per la rivoluzione." Rakovsky si fa beffe del "marxismo elementare ... quello popolare e demagogico" che viene utilizzato per ingannare gli intellettuali e le masse (238). Marx fu assunto da Rothschild per fare da front man per le masse gonze. Rakovsky affermò che Marx "ride in barba a tutta l'umanità." (240) Naturalmente, Marx non ha mai menzionato i Rothschilds. (243)

Per quanto riguarda la massoneria: "Ogni organizzazione massonica cerca di creare nel proprio contesto sociale tutti i presupposti necessari al trionfo della rivoluzione comunista; questo è l'obiettivo evidente della massoneria", asserisce Rakovsky, che a sua volta fu un massone di grado elevato.

Lo scopo ultimo della rivoluzione non è altro che ridefinire la realtà in funzione degli interessi dei banchieri. Ciò comporta la promozione dell'affermazione della verità soggettiva sulla verità oggettiva. Se Lenin "ritiene che qualcosa sia vero", allora quel qualcosa è vero. "Per lui qualsiasi realtà, qualsiasi verità è sempre relativa al solo ed unico imperativo: la rivoluzione."

In altre parole: il bianco è nero ed il nero è bianco. Tale fu il relativismo imposto in Unione Sovietica, e tale è ciò che stanno imponendo oggi a noi. La verità e la giustizia vengono sostituiti dal diktat politico. "Correttezza politica", espressione coniata dal bolscevismo, è diventata ormai di uso comune. I fisici come Steven Jones che mettono in dubbio la versione ufficiale dell'11 Settembre sono messi a tacere. L'omosessualità è normalizzata e promossa per fini di contenimento demografico e distruzione della società familiare.

Rakovsky si meraviglia di come "i banchi unti su cui sedevano gli usurai per commerciare il loro sporco denaro, siano stati trasformati in templi che sorgono magnificamente in ogni angolo delle città contemporanee, con i loro colonnati pagani e la folla che vi si reca per depositare i propri guadagni ... "

Rakovsky poi afferma che la stella a cinque punte sovietica rappresenterebbe i cinque fratelli Rothschild con le rispettive banche che detengono quantità colossali di ricchezze, le più ingenti mai conosciute. "Non è strano che Marx non menzioni mai questo fatto?" chiede Rakovsky. "Non è strano che qualsiasi evento sovversivo non coinvolga mai i banchieri, i loro palazzi o le loro banche?"

Guerra.
La guerra è il principale mezzo attraverso cui i banchieri centrali portano avanti il loro progetto di governo mondiale totalitario. Rakovsky afferma che Trotskij fosse dietro l'omicidio dell'arciduca Francesco Ferdinando (evento da cui scaturì la prima guerra mondiale). Rakovsky ricorda la frase usata dalla madre dei cinque fratelli Rothschild: "Se i miei figli vorranno, non ci sarà guerra. Ciò significa che costoro sono gli arbitri, i maestri della pace e della guerra, ma non gli imperatori. Sei in grado di comprendere il significato di tutto ciò? La guerra non è forse già di per se uno strumento di sovversione? Da quel momento ogni guerra fu un passo da gigante verso il comunismo."

Dopo l'assassinio di Walter Rathenau (membro degli Illuminati e Ministro degli Esteri di Weimar) nel 1922, gli Illuminati iniziarono a selezionare tra i propri agenti tutti coloro i quali dovessero ricoprire rilevanti posizioni politiche o finanziarie. Dice Rakowsky: "Ovviamente a persone che si fossero dimostrate affidabili e leali: in tal modo si può affermare che i politici [agli occhi del pubblico] - sono solo uomini di paglia, anche se occupano posizioni molto elevate."

Nel 1938 Rakovsky elencò le tre ragioni principali per cui si sarebbe consumata una seconda guerra mondiale.

1- La prima ragione era che Hitler avesse iniziato a stampare il proprio denaro. "Questo è molto grave, molto più grave di qualsiasi altro elemento di crudeltà che contraddistingua il nazismo."

2- In secondo luogo, il nazionalismo sorto in Europa occidentale era un ostacolo al marxismo ... elemento che da solo valeva la distruzione del nazionalismo ed una guerra in Europa.

3- Infine, il comunismo non avrebbe potuto trionfare se prima non si fosse soppresso il "Cristianesimo ancora in vita." Rakovsky faceva risalire la nascita della "rivoluzione permanente" addirittura all'epoca di Cristo, ed identificava nella riforma protestante una "prima vittoria parziale", in quanto causò una scissione nel Cristianesimo. Ciò suggerisce che la 'cospirazione' contenga anche un fattore razziale o religioso. "In realtà il Cristianesimo è il nostro unico vero nemico, essendo alla base di ogni fenomeno politico ed economico proprio degli stati borghesi. Il Cristianesimo controlla l'individuo ed è in grado di annullare la proiezione rivoluzionaria del Soviet neutro e dell'ateismo di stato."

Ora i banchieri centrali stanno promuovendo una terza guerra mondiale come uno "scontro tra civiltà." Islam contro Cristianesimo.

Conclusione.

Il Nuovo Ordine Mondiale non crea solo un nuovo potere; crea una nuova realtà in contrasto con la verità. Impiega legioni di sapientoni, professori e politicanti (argentur) per far valere i propri precetti. Che tipo di credibilità possono avere queste persone, se sanno con certezza di perdere il lavoro in caso di dissenso? Sono tutti complici della cover up degli eventi dell'11 Settembre.

La verità è che la società è stata del tutto sovvertita. Il governo, l'istruzione, l'intrattenimento ed i notiziari sono caduti nelle mani del cartello bancario centrale. L'intero settore privato è ormai dipendente dal controllo dei banchieri centrali. E lo stesso vale per think tank, fondazioni, ONG, associazioni professionali e di beneficenza. Le agenzie di intelligence riferiscono direttamente ai banchieri centrali. Esse e le società segrete massoniche sono una parte centrale del meccanismo di controllo.

Di conseguenza, la società è incapace di affrontare il reale problema: la concentrazione insostenibile della ricchezza, del potere e dell'influenza culturale nelle mani di una cabala di banchieri segretamente intenzionati a distruggere, sovvertire, degradare e schiavizzare. Siamo ostacolati dalle accuse di 'antisemitismo', quando in realtà la maggior parte degli ebrei è ingannata e manipolata esattamente come chiunque altro. E non sembra esserci penuria di lacchè di qualsiasi etnia pronti a prostrarsi e servire questi banchieri satanisti. E' questa appartenenza a definire il 'successo' nel mondo odierno.

La cosiddetta 'Storia' è una menzogna. Le guerre sono una frode. Gli eventi attuali sono in gran parte orchestrati artificialmente. I progetti perseguono scopi diversi da quanto dichiarato.

Tutto ciò che possiamo fare è continuare a denunciare le loro opere ed allertare i nostri concittadini. Personalmente preferirei evitare la catastrofe. Continuo ad assistere alla graduale deriva verso un nuovo ordine mondiale fascista. L'umanità è stata ridotta in uno stato di coma, uno stato di stagnazione dello sviluppo per via dell'invasione di giocattoli, sport, relazioni, sesso e soldi. L'ultima cosa che oggi serve ai banchieri è che il bestiame si risvegli da questo lungo sonno.

L'umanità è destinata a restare in catene fintanto che la cabala dei banchieri continuerà a controllare le banche centrali. Tutto ciò che servirebbe è la nazionalizzazione delle banche centrali, il ripudio dei debiti creati dal nulla da questi banchieri, la distruzione dei loro cartelli - in particolare Hollywood ed i media - e poi una rigorosa regolamentazione dei finanziamenti nelle campagne elettorali.

Ma fino a quando la maggior parte noi continuerà a percepire questo asservimento in termini di status quo, i nostri problemi resteranno sistemici, quindi irrisolvibili.

Articolo in lingua inglese, pubblicato sul sito Before it's News
Link diretto:

http://beforeitsnews.com/strange/2013/0 ... 47558.html


http://www.anticorpi.info/2017/02/sinfo ... .html#more


Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40672
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 16:48 
Il denaro come arma di distruzione di massa, i 30 uomini che tengono in ostaggio il mondo.

http://www.complottisti.com/il-denaro-c ... ign=buffer

Attenti a quei Trenta: ricattano il mondo truccando le regole. E nessuno li può fermare, perché maneggiano 650.000 miliardi di dollari, cioè otto volte il Pil del pianeta. In dieci anni, hanno messo in ginocchio l’economia reale. E sono ancora lì, a dettar legge, a cominciare da uno dei loro specialisti, Mario Draghi.Quella del famigerato “Group of 30”, creato alla fine degli anni ’70 da personaggi come David Rockefeller. Obiettivo: piegare le nazioni ai diktat della speculazione finanziaria. Missione compiuta: oggi l’intera Europa è nelle loro mani, e un paese come l’Italia – membro del G8 – è agli ordini della super-lobby che ha commissariato il governo affidandolo al fido oligarca Mario Monti, tecnocrate targato Goldman Sachs, veterano del Bilderberg, della Trilaterale e della micidiale Commissione Europea, quella che oggi dispone il suicidio sociale degli Stati mediante il pareggio di bilancio.

Un capolavoro, in sole tre mosse. Primo: attraverso la “superstizione o isteria del debito pubblico”, si distrugge la capacità dello Stato di creare e controllare qualsiasi ricchezza finanziaria significativa, che a quel punto resta unicamente nelle mani dei mercati di capitali, da cui gli Stati finiscono per dipendere in toto. Seconda mossa: i dominatori finanziari, che ora spadroneggiano, per ottimizzare la rapina globale incaricano la super-lobby dei tecnocrati di ridisegnare leggi e regole, con adeguata propaganda. Terzo: gli oligarchi impongono le loro condizioni-capestro ai governi, ormai privati della facoltà di creare ricchezza finanziaria e quindi dipendenti dal ricatto, pronti cioè a ingoiare qualsiasi aberrazione speculativa.

C’era un piano ben congegnato per mettere nel sacco l’Italia: occorreva creare una sofferenza finanziaria artificiosa per consentire alla super-lobby di prendere direttamente il timone. Peccato che i “salvatori”, fossero gli architetti stessi del piano: «Non ci vuole un genio a capire che il poliziotto iscritto al club dei ladri che gli pagano laute prebende finisce col tradire il suo mandato». Mario Draghi, per esempio: «Poteva fermare la loro mano semplicemente ordinando alla Bce di acquistare in massa i titoli di Stato italiani». Acquisto che avrebbe abbassato drasticamente i tassi d’interesse di quei titoli, la cui impennata stava portando l’Italia alla caduta nelle mani degli “investitori-golpisti”. Se Draghi avesse mosso un dito, i mercati si sarebbero fermati, «resi inermi di fronte al fatto che la Bce poteva senza problemi mantenere a un livello basso e costante i tassi sui nostri titoli di Stato». Ma Draghi, che pure siede sul trono della Banca Centrale Europea, si guarda bene dall’intervenire. Motivo? Non è solo l’ex governatore di Bankitalia: è anche, e soprattutto, un uomo di punta dei “terribili Trenta”.

Cosa ci fa un personaggio pubblico come Draghi dentro il club di coloro che hanno impedito al mondo di fermare la finanza criminale planetaria? Purtroppo, aggiunge Barnard, il presidente della Bce «dovrebbe vigilare proprio su coloro che condividono il suo club con intenti criminosi». Del resto, chi era il funzionario italiano che – da direttore generale del Tesoro – lungo tutti gli anni ’90 «supervisionò la svendita del nostro Paese alle privatizzazioni selvagge che non hanno sanato di nulla il debito pubblico ma che hanno sanato di certo imprenditori falliti come De Benedetti e fatto incassare miliardi in parcelle alle investment banks?» E chi era il funzionario italiano che «non ha detto una parola contro la micidiale separazione fra Banca d’Italia e Tesoro», divorzio «che ingrassò le medesime banche?». Sempre lui, l’ineffabile Draghi, «uomo “Group of 30”, uomo Bilderberg, uomo Goldman Sachs, e anche “bugiardo-Sachs”», visto che «ha sempre negato di essere stato in forza alla Goldman quando la banca di Wall Street organizzò la truffa per truccare i libri contabili greci in collusione col governo di Atene». E invece, dice Barnard, alla Goldman lui c’era, eccome: e ne dirigeva proprio gli affari europei.

E’ stato lui, Mario Draghi, a “inventarsi” un trilione di euro, in piena agonia dell’Eurozona, per regalarlo alle banche, praticamente senza condizioni. E tutto questo, dopo aver chiuso i rubinetti della Bce per far collassare il governo Berlusconi e consegnare l’Italia all’uomo del super-potere, Mario Monti. Manovra orchestrata dai maxi-speculatori, gli inventori della più spaventosa truffa planetaria, quella dei “derivati”, «astrusi prodotti finanziari del tutto comprensibili a non più di 200 individui nel mondo». Ma il “derivato dei derivati”,

è proprio la crisi finanziaria innescata dal virus dei titoli fasulli spacciati da Joseph Cassano, boss finanziario della City londinese. Il flagello dei “derivati” si è abbattuto su una situazione già catastrofica, provocata dalla bolla speculativa immobiliare americana dei mutui subprime, infettando quasi tutte le maggiori banche del mondo. Fino all’attuale “spirale della deflazione imposta”, la famigerata austerity, che ora i “golpisti” – sempre loro – usano per depredare a sangue interi Stati europei.

Per dare un’idea agli scettici del complottobasta ricordare che proprio la Iif è la lobby,, ha dato gli ordini nella trattativa suicida della povera Grecia verso la trappola del secondo “bailout”. E dire che l’occasione per capire e controllare la distruttività dei “derivati” Otc si era presentata già all’inizio degli anni ’90: ma il “Group of 30” fu il primario attore nell’annullamento di ogni tentativo di portare questi killer sotto il controllo pubblico, con le conseguenze che sappiamo: crimini globali. Utile riflettere, su «cosa questi mostri hanno fatto alla vita di centinaia di milioni di famiglie, a milioni di aziende e alle democrazie dei maggiori paesi occidentali, per non parlare degli orrori nel Terzo Mondo e sull’ambiente». Oggi, in pratica, «viviamo tutti su un ordigno termonucleare finanziario fuori controllo che si chiama 650.000 miliardi di “Frankenstein-Derivatives” in grado di far fallire il pianeta». Apriamo gli occhi: «Nessuna democrazia ha un senso, quando tutta la ricchezza è nelle mani di queste lobby senza pietà, a cui tutti i politici devono rispondere a bacchetta, invece che ai propri elettori».

E tanto per non far nomi, il “Gruppo dei 30” è fatto di persone in carne e ossa, ovviamente potentissime. Come gli americani Paul Volcker e Gerald Corrigan, passati dalla Fed a gruppi come Chase Manhattan Bank, Goldman Sachs, Morgan Stanley. Ci sono gli inglesi come lord Richardson of Duntisbourne (Banca Centrale d’Inghilterra, Lloyds Bank), l’ex ministro Geoffrey Bell, dirigente anche di Schroders, e lo stesso Mervyn King, governatore della Banca Centrale d’Inghilterra. Se dominano gli esponenti della finanza anglosassone come gli statunitensi William McDonough (Dipartimento di Stato e First National Bank of Chicago) e Lawrence Summers (Segretario del Tesoro Usa, fedele del Bilderberg) non manca il resto del mondo: l’israeliano Jacob Frenkel (Banca Centrale d’Israele e Merrill Lynch), il giapponese Toyoo Gyohten (Ministero delle Finanze del Giappone, dirigente della Banca di Tokyo), il brasiliano Arminio Fraga Neto (Banca Centrale del Brasile, Solomon Brothers Ny, Soros Management Fund), l’iberico Guillermo de la Dehesa (Banca Centrale di Axel e ministro delle finanze, nonché banchiere del Banco Santander Central Hispanico e di Goldman Sachs).

Questi, dice Barnard, sono gli uomini che hanno creato le leggi-capestro che oggi dissanguano la nostra economia e confiscano la nostra sovranità: «Stiamo parlando del sistema che ha messo in ginocchio l’economia del mondo in meno di un decennio». E’ il super-potere che, anche in Italia, ha minato il futuro dei nostri bambini, regalandoci le immense sofferenze di cui ormai sono pieni ogni giorno i titoli del giornali, con buona pace di qualsiasi residua democrazia reale. «Questo è il “Group of 30”, la lobby che ha aiutato in modo decisivo a causare questo allucinante scenario, questo livello di crimine internazionale», conclude Barnard: «Trenta individui a rotazione, ma solo trenta, col nostro Draghi in prima fila. Roba da far apparire Goldfinger un patetico principiante».


FONTE: Paolo Barnard altrarealta.blogspot.it



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 11119
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 17:14 
Cita:
Attenti a quei Trenta: ricattano il mondo truccando le regole. E nessuno li può fermare, perché maneggiano 650.000 miliardi di dollari, cioè otto volte il Pil del pianeta.

Credo a questa tesi fino a un certo punto. I cittadini hanno la libertà di scegliere da chi essere governati ed è chi governa che stabilisce le regole. Pensa ai 5 Stelle, se vincono loro come fanno i detentori di questi capitali a truccare le regole a loro vantaggio? E se vince Marine Le Pen in Francia come fanno costoro a impedire l'uscita dall'euro? A mio parere questa dei pochi riccastri che detengono le redini del mondo è un retaggio un po del passato, forse ancora del presente, ma nel mondo anche grazie alle informazioni del web, le coscienze stanno cambiando. Pensa solo a cosa sarebbe l'Italia se non fosse nato il Movimento 5 Stelle, a che punto sarebbe ridotta la politica, avremmo un Renzi super potente vittorioso del referendum costituzionale. Ciò che è avvenuto è la dimostrazione che la gente può davvero cambiare le cose.

In Italia è in atto un grosso cambiamento e non c'è danaro che tenga.



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Galattico
Galattico

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 40672
Iscritto il: 22/06/2006, 23:58
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 17:36 
sottovento ha scritto:
Cita:
Attenti a quei Trenta: ricattano il mondo truccando le regole. E nessuno li può fermare, perché maneggiano 650.000 miliardi di dollari, cioè otto volte il Pil del pianeta.

Credo a questa tesi fino a un certo punto. I cittadini hanno la libertà di scegliere da chi essere governati ed è chi governa che stabilisce le regole. Pensa ai 5 Stelle, se vincono loro come fanno i detentori di questi capitali a truccare le regole a loro vantaggio? E se vince Marine Le Pen in Francia come fanno costoro a impedire l'uscita dall'euro? A mio parere questa dei pochi riccastri che detengono le redini del mondo è un retaggio un po del passato, forse ancora del presente, ma nel mondo anche grazie alle informazioni del web, le coscienze stanno cambiando. Pensa solo a cosa sarebbe l'Italia se non fosse nato il Movimento 5 Stelle, a che punto sarebbe ridotta la politica, avremmo un Renzi super potente vittorioso del referendum costituzionale. Ciò che è avvenuto è la dimostrazione che la gente può davvero cambiare le cose.

In Italia è in atto un grosso cambiamento e non c'è danaro che tenga.

Il tuo ottimismo riempe il cuore... e dico sul serio. Il punto è che, per entrare in una "nuova era", è necessario comprendere i meccanismi che hanno determinato i disastri attuali. Che la FINANZA abbia preso il posto della POLITICA, non è una teoria o una supposizione. Questo è successo e questo è evidente per chi ha approfondito determinati temi. Ma non è di certo palese per il mondo intero. E personalmente, su questo preciso punto, non ho alcun dubbio. Perchè anche questo è evidente.



_________________
"…stanno uscendo allo scoperto ora, amano annunciare cosa stanno per fare, adorano la paura che esso può creare. E’ come la bassa modulazione nel ruggito di una tigre che paralizza la vittima prima del colpo. Inoltre, la paura nei cuori delle masse risuona come un dolce inno per il loro signore". (Capire la propaganda, R. Winfield)

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

UfoPlanet Informazione Ufologica - Ufoforum Channel Video
thethirdeye@ufoforum.it
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7954
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 20:41 
Cita:
I cittadini hanno la libertà di scegliere da chi essere governati


ma come!!
gli ultimi governi sono stati cosi? [8D] (da Monti in avanti)
comunque:
Cita:
le coscienze stanno cambiando


qui hai azzeccato [;)]

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 5448
Iscritto il: 30/08/2014, 14:48
Località: Soroslandia
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 21:31 
Grazie alle tv, ai giornali, finanziando associazioni, onlus e ong riescono a plasmare i cervelli del gregge, guidandolo dove vogliono loro.

Mettiamoci l'animo in pace, non ci sarà MAI nessuna rivoluzione o chissà cos'altro, le "pecore nere" sono pochissime e se la cantano e suonano tra di loro, senza incidere particolarmente.

Ai restanti individui interessano solamente l'aperitivo, guardare la D'Urso o andare alla partita, nient'altro. Passivi ed inchiappettabili. [:305] [xx(]



_________________
Al è dibant cirî di insegnâ al mus, si piert dome timp e si infastidis la bestie!
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 11119
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 22:50 
mauro ha scritto:
Cita:
I cittadini hanno la libertà di scegliere da chi essere governati


ma come!!
gli ultimi governi sono stati cosi? [8D] (da Monti in avanti)


Si ma quei governi ci sono stati imposti, non dimenticare che in Italia non andiamo a votare da anni. In molte città (dove hanno vinto M5S e Lega) e al referendum (dove ha vinto per fortuna il No), molta gente ha usato quella libertà di scelta!!!



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 11119
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 22:54 
TheApologist ha scritto:
Grazie alle tv, ai giornali, finanziando associazioni, onlus e ong riescono a plasmare i cervelli del gregge, guidandolo dove vogliono loro. Mettiamoci l'animo in pace, non ci sarà MAI nessuna rivoluzione o chissà cos'altro, le "pecore nere" sono pochissime e se la cantano e suonano tra di loro, senza incidere particolarmente. Ai restanti individui interessano solamente l'aperitivo, guardare la D'Urso o andare alla partita, nient'altro. Passivi ed inchiappettabili. [:305] [xx(]

Se fosse così come la descrivi al referendum avrebbe vinto il Si perché molta gente non si sarebbe interessata o sarebbe stata indottrinata come pecore a votare a favore della riforma. Invece la gente si è appassionata, ha capito ed ha votato in massa (l'affluenza al referendum è stata la più alta degli ultimi anni). Questo dimostra che alla gente o almeno a buona parte di loro il futuro di questo paese interessa ancora.

Ps: gli italiani, almeno quelli che conosco e frequento io, non sono pecore appiccicate alla tv, è gente incazzata che non riesce ad arrivare alla fine del mese, che non fa figli perché non può mantenerli e desiderano cambiare questo paese.



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Essere Interdimensionale
Essere Interdimensionale

Avatar utente

Non connesso


Messaggi: 7954
Iscritto il: 03/12/2008, 18:42
Località: romagnano sesia
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 23:17 
Cita:
Si ma quei governi ci sono stati imposti


già!

ma allora ,dove sta la libertà di scelta?

ciao
mauro



_________________
sono lo scuro della città di Jaffa
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 11119
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 23:30 
Thethirdeye ha scritto:
Il tuo ottimismo riempe il cuore... e dico sul serio.

Ti ringrazio e poi come si dice...l'ottimismo è il sale della vita!!! [:264]



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 

Stellare
Stellare

Avatar utente

Connesso


Messaggi: 11119
Iscritto il: 04/01/2017, 18:06
 Oggetto del messaggio: Re: Cospirazioni: Illuminati, NWO e Massoneria
MessaggioInviato: 04/03/2017, 23:33 
mauro ha scritto:
Cita:
Si ma quei governi ci sono stati imposti


già!

ma allora ,dove sta la libertà di scelta?

La libertà di scelta significa mandare a casa governi non passati per le urne ed evitare che ciò si ripeta, significa mandare a casa chi ci ha propinato delle leggi e delle manovre che non ci sono piaciute. Abbiamo facoltà (e diritto) di cambiare le cose, lo abbiamo fatto alle amministrative e al referendum, potremo farlo in sede di elezioni politiche quando ce ne verrà data l'occasione...è solo questione di tempo.



_________________
méj tratà cun tri baloss che cunt un lòcch
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 872 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 51, 52, 53, 54, 55, 56, 57 ... 59  Prossimo

Time zone: Europe/Rome [ ora legale ]


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Oggi è 17/07/2019, 21:21
© 2015 UfoPlanet di Ufoforum.it, © RMcGirr83.org